Il Lazio è una regione ricca di panorami, laghi e scenari unici da gustare, magari proprio a bordo, come sarai solito fare, della due ruote. Oggi TrueRiders ti porta in un breve, ma piacevole itinerario che percorrerà, in senso orario, le strade intorno al Lago di Bracciano.

Situato a poche decine di chilometri da Roma, infatti, il Lago di Bracciano ha sulle sue sponde tre comuni, borghi diremmo, che offrono strade panoramiche, una gastronomia eccezionale e tanti spunti per un percorso da fine settimana "naturale".

 

Informazioni utili

  • Lunghezza - 35 chilometri
  • Durata - 1 giorno
  • Tappe intermedie - Trevignano Romano, Anguillara Sabazia

 

1° tappa - Da Bracciano a Trevignano Romano

Dopo aver visitato Bracciano, con il suo bellissimo Castello Orsini-Odescalchi, ci dirigiamo verso nord-est, percorrendo la strada provinciale SP4/a, che circumnaviga parte del lago di Bracciano e che, dopo 13 chilometri tra boschi e natura unici, ci porterà dritti a Trevignano Romano, prima tappa intermedia.

A Trevignano Romano ci fermiamo ad ammirare il bellissimo lungolago, dal quale peraltro è possibile partire per una gita in battello del lago, e possiamo anche dirigersi verso il centro storico, con il Castello e la Chiesa della Madonna Assunta in Cielo. 

 

2° tappa - Da Trevignano Romano ad Anguillara Sabazia

Lasciataci alle spalle Trevignano Romano, percorriamo per circa 12 chilometri la SP12b, in direzione sud, con il nostro prossimo obiettivo già ben visualizzato: Anguillara Sabazia.

La strada, che percorre per intero il Parco Naturale Regionale di Bracciano - Martignano, sorpassa l'antica zona di Cala Pianorum, scorrendo a filo del lago di Bracciano, ma permettendo anche una piccola deviazione su Via di Polline/Via comunale di Cesano, per ammirare il Lago di Martignano.

Giunti ad Anguillara, possiamo sostare in una delle trattorie locali, per gustare l'anguilla e il capitone, tradizionali pesci di lago, che qui rappresentano i piatti tipici, e poi lasciarci conquistare dal bel centro storico, affacciato sul lago, con la Chiesa della Collegiata, la Porta dell'Orologio e il lungolago.

 

3° tappa - Da Anguillara Sabazia a Bracciano

L'ultima tappa di questo itinerario ci porta verso il luogo di partenza, Bracciano, percorrendo la piacevole SP11b, che costeggia solo in parte il Lago di Bracciano, poiché presenta una interessante deviazione.

A metà circa del percorso, infatti, troviamo il Museo Storico dell'Aeronautica Militare, conosciuto come il Museo di Vigna di Valle. Questa struttura, molto imponente e situata quasi a ridosso della riva, ospita diversi aerei storici delle forze militari italiane, pezzi storici di grande importanza, e tutti da ammirare.

Dopo aver visitato il Museo, percorriamo la Strada provinciale 1f, e ci ritroviamo sul Lungolago di Bracciano, partenza e conclusione di questo itinerario "da weekend su due ruote".

 

Altri Itinerari

Messaggio



 

Cerca nel sito

{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

Le nostre proposte

Musei in moto, un nuovo itinerario in Emilia Romagna

Una moto otto cilindri

Un true rider è colui che fa del due ruote il suo stile di vita, ma anche colui che apprezza la bellezza delle moto d'epoca. Vogliamo coniugare la tua intenzione di organizzare un itinerario in moto alla scoperta del territorio e della nascita delle due ruote.

Donne e motociclette, emancipazione su due ruote

Donne in motocicletta

Per chi ha sempre pensato che i viaggi in moto fossero la passione per soli uomini e che il motociclismo fosse materia per pochi coraggiosi, il Novecento è stato caratterizzato dalle imprese pioniere di donne al motore curiose di vedere il mondo su due ruote.