la città di Innsbruck

Un susseguirsi di montagne, strade tortuose, buon cibo, l’ospitalità dei suoi abitanti sono solo alcune delle motivazioni per cui il vero motociclista sceglie l’Alto Adige come meta dei suoi itinerari in moto.

Per omaggiare l’Alto Adige, la regione più moto friendly in Italia, noi di True Riders abbiamo voluto organizzare il vostro viaggio in moto superando addirittura i confini italiani correndo verso Innsbruck.

 

1° Tappa: Da Bolzano a Merano (44 km)

il centro storico di Bolzano

Partiamo dalla bellissima Bolzano, capoluogo del Trentino Alto Adige/Sudtirolo, città ricca di bellezze architettoniche e paesaggistiche, un cuore di bellezza tra tre monti che la abbracciano.

E’ possibile soffermarsi per le piccole ed ordinate vie del centro storico piuttosto che soffermarsi in zona se appassionati di strutture medievali; la conca di Bolzano è la zona con la più alta concentrazione di castelli nel territorio italiano, tra questi degno di nota è il Castel Firmiano, bellissimo edificio che domina il fiume Adige  con all’interno il Museo della Montagna, realizzato da Reinhold Messner, il famoso alpinista originario di Bressanone.

Da qui prendi la SP 99 e la Strada Provinciale 98/SP98.  Il paesaggio sarà suggestivo e pieno di curiosità da scoprire; attraverserai piccole località caratteristiche come San Genesio Atesino, proseguendo per Verano, arrivando a Merano.

 

2° Tappa: Da Merano a Vipiteno (70 km)

mercatino di natale a Merano

Eccoci a Merano, località dal clima mite e dall’aria purissima, la giusta meta termale e per appassionati di natura e prodotti tipici. Prima di ripartire ricordati di fermarti a mangiare un boccone in un ristorante della zona, mangiando i tipici canederli, protagonisti delle tavole del luogo senza dimenticare lo speck, con marchio IGP Sudtirol, accompagnato da una fresca Birra Forst, prodotta a Lagundo, a pochi chilometri da Merano.

Proseguendo per la SS44 direzione Vipiteno ti ritoroverai a costeggiare il Parco Naturale Gruppo del Tessa, riserva naturale che si estende tra la Val Senales e la Val Passiria, luogo che meraviglia curiosi e appassionati del mondo della natura, con le sue numerose specie animali, come gli scoiattoli e l’acquila reale e la Cascata di Parcines, la cascata più affascinante delle Alpi.

 

3° Tappa: da Vipiteno a Innsbruck (57 km)

la città di Vipiteno

Vipiteno è l’ultimo tappa italiana prima di dirigerci verso l’Austria, una cittadina curata e piena di verde con una forte presenza culturale tedesca. Se si capita qui i primi di dicembre è possibile incontrarsi con la sfilata dei Krampus, diavoli mascherati che girano per le vie del centro secondo la tradizione tedesca che identifica nei Krampus uomini-caproni scatenati alla ricerca dei bambini cattivi, e ad oggi è un’occasione per festeggiare San Nicolò.

Ultimo tratto della A13 e, superato il Brennero, siamo in Austria direzione Innsbruck.

Ridente località del Tirolo, ricca di storia e di edifici di notevole pregio come il Goldenes Dachì, ossia il Tettuccio D’Oro, simbolo della città, coperto da un tetto formato da tegole di rame dorato e parapetti e dalla Casa Helbling, tipica struttura d’epoca gotica stuccata con elementi barocchi.

Ovviamente prima di ripartire non dimenticare di assaggiare lo strudel di mele, con la loro  particolare e delicata sfoglia, una delizia per il tuo palato, la giusta carica per ripartire.

 

Altri Itinerari

Messaggio



 

Cerca nel sito

{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

Le nostre proposte

Tour in moto delle Alpi Francesi, dalla Maddalena al Colle dell'Agnello

Scavalchiamo il confine, e immergiamoci nelle bellissime atmosfere delle Alpi Francesi. Un itinerario che parte e torna in Italia, ma che si svolge tutto Oltralpe.

Da San Paolo a Rio de Janeiro, in moto verso le Olimpiadi 2016

Dal 5 al 21 agosto 2016, Rio de Janeiro ospiterà le Olimpiadi 2016. Un evento unico, soprattutto per il Brasile, che merita di essere celebrato con uno speciale itinerario in moto.