Moto e musica

Ci sono canzoni che ci fanno tornare nella memoria momenti speciali, che ci rendono allegri o che semplicemente sono facilmente associabili a un argomento, come la motocicletta. E oggi, noi di True Riders vogliamo proporti le cinque canzoni del vero motociclista!

Sono pezzi sia italiani che stranieri, molto conosciuti e che hanno una relazione speciale con il mondo delle due ruote e che, soprattutto, sono bellissime da cantare in un motoraduno, oppure tra amici centauri ritrovandosi magari davanti a una bella birra ghiacciata.

 

50 special - Lunapop

Pezzo d'esordio dei Lunapop, e forse uno dei singoli più famosi dell'album ...Squérez?, 50 special venne scritta e musicata dallo stesso Cesare Cremonini. Si tratta di un pezzo allegro e "up-tempo", che ha segnato (in positivo) una generazione di giovani e giovanissimi, e che ancora oggi si sente in qualche playlist retrò anni '90.

 

Il tempo di morire - Lucio Battisti

Ricordi il celebre stralcio "Motocicletta 10 hp"? Bene, questo è uno degli accordi de Il tempo di morire, la canzone di Lucio Battisti inserita come lato B nel singolo Fiori rosa fiori di pesco, del 1970. Scritta da Mogol, è una canzone che mescola R&B e rock, e che sicuramente non può mancare nello stereo del vero centauro.

 

La mia moto - Jovanotti

Ispirata, nel riff della chitarra di sottofondo, alla canzone Magic Carpet Ride degli Steppenwolf, la canzone di Jovanotti del 1989 è una sorta di inno alla vita in moto. "La puzza di benzina mi fa girar la testa quando sto su di lei è proprio la mia festa", tra le frasi più celebri. Iconica anche la copertina, con il retro della moto e la targa MI 753213.

 

Born to be wild - Steppenwolf

Scritta da Mars Bonfire nel lontano 1968, Born to be wild fu resa celebre dalla versione degli Steppenwolf che, peraltro, venne scelta come colonna sonora per il film Easy Rider. La rivista musicale Rolling Stones ha peraltro inserito questa canzone nella lista dei 500 pezzi più belli della storia, precisamente alla posizione 129.

 

Wanted dead or alive - Jon Bon Jovi

Scritta nel 1987 da Jon Bon Jovi e Richie Sambora, questa canzone del celebre gruppo Bon Jovi è tra le più celebri della loro produzione musicale, tale da essere inserita nel primo Greatest Hits. Tanto nel video quanto nella canzone si parla dell'Old West, della vita on the road degli artisti e delle fatiche dei pionieri. Insomma, un inno adatto anche ai motociclisti

Altre news

Messaggio



 

Cerca nel sito

{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

Le nostre proposte

Viaggio in moto in Calabria, lungo il Parco Nazionale della Sila

Gli Appennini "tagliano" in due l'Italia, e dalla Liguria si estendono fino alla Calabria. Proprio da questa bella terra traiamo ispirazione per un itinerario in moto che ci porta lungo il Parco Nazionale della Sila.

Viaggio in moto in Sardegna, tra coste ed entroterra

Viaggio in moto in Sardegna, tra costa ed entroterra

Coste che si affacciano su un mare meraviglioso e un entroterra dal fascino selvaggio vi accompagneranno lungo il nostro imperdibile viaggio in moto in Sardegna