La Honda aveva creato una grandissima aspettativa sull’uscita della nuova Africa Twin, un modello storico e amatissimo dai rider, e addirittura intorno a lei era stato creato un vero e proprio alone di mistero.

C’era, insomma, un clima di vera frenesia per la nuova Honda CRF1000L Africa Twin, la cui uscita era stata annunciata per la fine del 2015.

Seguendo una strategica operazione pubblicitaria e di mercato, la Honda ha deciso di lanciare la nuova Africa Twin molto prima e in modi inaspettati. Non è stata presentata nei saloni, come successe con il prototipo True Adventure che venne mostrata all’EICMA dello scorso anno, ma da novembre sarà direttamente disponibile nelle concessionarie di tutta Europa.

Motore bicilindrico di un centinaio di cavalli e il meglio della tecnologia Honda per una vera offroad, con trasmissione a catena e cambio disponibile sia nella tradizionale variante meccanica che in versione DCT (Dual Clutch Transmission). Tutte caratteristiche che si prestano a rendere l'Africa Twin perfetta per i sentieri sterrati, insieme alla robustezza e alla facilità di guida che ne sono elementi peculiari. Allo stesso tempo, però, si tratta di una moto estremamente maneggevole adatta anche all’uso quotidiano. 

Non ci sono ancora notizie certe sul suo prezzo, che sembra si aggiri intorno ai 12.000 euro. Insomma, per chi vuole accaparrarsi la nuova Africa Twin, è il momento giusto!

Altre news

  • Motocycle Review, alla scoperta dei "ferri" del BonzoTeam

    I ragazzi di BonzoTeam ci accompagnano, già da qualche tempo, alla scoperta di luoghi e suggestioni speciali, con l'occhio speciale e attento che è tipico del vero motociclista.

     
  • MotoGP 2015: Il Podio di Le Mans

    Il Gran Premio di Le Mans premia Jorge Lorenzo, primo per tutta la durata del giro, senza grandi problemi. Già dal primo giro il pilota si piazza alla testa del giro e mantiene la calma all’arrivo di Rossi, bramoso di conquistare il primo posto.

Messaggio



 

Cerca nel sito

{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

Le nostre proposte

Viaggio in moto alla scoperta della costa trapanese

Caletta nella riserva dello Zingaro

Siete pronti a questa calda e afosa estate 2015? In questi giorni di caldo un viaggio in moto alla scoperta del trapanese è la soluzione migliore per godersi un viaggio pieno di bellezze marittime senza stancarsi troppo!

Valle d'Aosta in moto, itinerario tra castelli e terme

Organizzare un itinerario in moto senza dimenticare il benessere del proprio corpo? La Valle D’Aosta, una regione ricca di bellezze naturalistiche, può essere una buona risposta alle vostre esigenze.