Lorenzo vince e stravince! Grandi soddisfazioni nell’ultima gara del MotoGP 2015 a Jerez de la Frontera, in Spagna, tracciato definito il “tempio del Motociclismo”. L’ultimo tracciato andaluso emoziona per l’ardua tenacia e capacità tecnica dei piloti più che per i sorpassi.

 

Lorenzo, infatti, non lascia scampo ai suoi avversari, confermando il grande valore della sua performance sulla pista di Jerez, che negli anni l’ha visto per ben cinque volte vincitore indiscusso; il pilota della Movistar Yamaha, infatti, si è dimostrato il migliore non solo in gara ma anche nelle prove, partendo dalla prima posizione, senza possibilità di far passare Marquez, a cui va il secondo posto.

A quest’ultimo la medaglia d’argento va per grandi meriti vista la sua partecipazione alla gara appena ripresosi dall’operazione a cui è stato sottoposto nei giorni scorsi, e presentatosi in pista guidando con un dito rotto.

A Valentino Rossi va la medaglia di bronzo, e non ha rappresentato nemmeno un vero e proprio pericolo per Marquez; il problema, infatti, si è manifestato durante la corsa quando, arrivando a 1’’ di distacco da Marquez, lo pneumatico anteriore si è nuovamente deteriorato, come era già successo durante le prove. Il terzo posto è stato, dunque, meritatissimo e di valore.

Basso profilo in questa occasione per la Ducati; il sesto ed il nono posto vanno rispettivamente ai piloti italiani Andrea Iannone ed Andrea Dovizioso, quest’ultimo reduce da grandi soddisfazioni in pista ma che non ha trovato il giusto spunto per avanzare sul tracciato, commettendo dei piccoli errori che ne hanno pregiudicato la resa in pista.

Per quanto riguarda la classifica il Dottore domina tutti con i suoi 82 punti e un grande distacco dagli altri, seguito da Dovizioso a quota 67, da Jorge Lorenzo con 62. Quarta e quinta posizione per Marc Marquez e Andrea Iannone, con rispettivamente 56 e 50 punti conquistati.

Prossimo appuntamento in territorio francese con il Monswter Energy Gran Prix de France con gara domenica 17 Maggio alle 14,05.

Stay Tuned!

 

Notizie dal mondo delle due ruote

Messaggio



 

Cerca nel sito

{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

Seguici su Facebook

 

Le nostre proposte

Tutti i motoraduni autunno/inverno 2016-2017

Motoraduni autunno/inverno 2016-2017 (Ju1978 / Shutterstock.com)

Le temperature scendono, ma non per questo dovete rinunciare alle moto. Per gli amanti delle due ruote, ecco un programma ricco di eventi: tutti i motoraduni autunno/inverno 2016-2017

Via del Sale in moto, una scalata sul Colle di Tenda

Uno dei percorsi più amati da riders e bikers, la Via del Sale era nei secoli scorsi una rotta commerciale fondamentale per la produzione e vendita del cosiddetto "oro bianco".

Eventi e motoraduni

  • Eternal City Custom Show - Roma, sabato 11 e domenica 12 febbraio 2017

    Eternal City Custom Show è il primo salone interamente dedicato agli amanti delle moto custom a Roma: andrà in scena sabato 11 e domenica 12 febbraio 2017 presso la location dell'Atlantico Live e sarà semplicemente uno dei più importanti eventi in moto a Roma in assoluto. 

     
  • 15° Motobefana della Solidarietà ad Amatrice - Torrita, 6 gennaio 2017

    La 15° edizione della Motobefana della Solidarietà ad Amatrice è l'evento perfetto sia per chi è sempre a caccia di motoraduni nel Lazio che per chi invece preferisce gli eventi di beneficenza. Verrà organizzata dall'A.P.S. I PATITORI ed andrà in scena venerdì 06 gennaio 2017 a Torrita (comune della città metropolitana di Roma Capitale). 

     
  • 9° Palermo on the Road - Palermo, venerdì 6 gennaio 2017

    Palermo on the Road è uno dei più noti motoraduni in Sicilia, che venerdì 06 gennaio 2017 festeggerà a Palermo la propria 9° edizione. Una motobefana benefica organizzata da Mustangs Riders ad ingresso gratuito, un modo per vivere la Sicilia in moto e dare una mano a chi ne ha più bisogno.