Abbigliamento da cross: tutto quello che devi sapere


Quando si parla di motocross, bisogna rivoluzionare tutti i canoni classici dello stare in sella ad una moto. L’esperienza su una moto enduro è totalmente differente da qualsiasi altra moto e per questo motivo anche il modo di vestire e proteggersi cambia del tutto. Scopriamo quale è il giusto abbigliamento per una moto da cross.

Consigli e caratteristicheMotocross enduro

Una disciplina molto fisica, adrenalinica che si svolge su strade sconnesse e sterrate. È uno sport molto spettacolare in cui però è necessaria molta pratica e improvvisarsi dei bravi piloti potrebbe essere pericoloso. A differenza degli altri tipi di moto, utilizzati in ogni occasione, anche nella vita quotidiana, la moto da cross è utilizzata maggiormente in pista e di conseguenze anche lo stile e l’utilità degli accessori acquista un altro valore.
Il primo passo per iniziare a guidare una moto da cross è quindi un corretto abbigliamento.

Abbigliamento e accessori indispensabili

Motocross sterrato

Innanzitutto, ogni capo di abbigliamento nel motocross serve a proteggere il nostro corpo dalla testa ai piedi.
Solitamente tutti i modelli adatti per il motocross hanno degli inserti in cui inserire le protezioni per prevenire danni derivanti da cadute. Vediamo meglio nel dettaglio ogni accessorio:

  • Casco: sicuramente è l’accessorio che più caratterizza un pilota da cross rispetto ad un altro. Realizzato con una forma particolare, che deve garantire, oltre alla protezione che ogni tipo di casco offre, una determinata aerodinamicità per sfruttare al meglio il potenziale della moto. Deve essere necessariamente realizzato con materiali leggerei, ma allo stesso tempo resistenti per una maggiore mobilità, ma anche per un’estrema sicurezza.
  • Giacca: un prodotto di qualità che offra la giusta sicurezza per il pilota non può prescindere da elementi protettivi ad alta efficienza. Imbottitura e tessuto tecnico sono elementi fondamentali per una buona giacca.
  • Guanti: oltre che a proteggere mani e dita da eventuali urti, migliorano il grip sul manubrio, permettendo al pilota di avere una presa salda per affrontare tutte le difficoltà del circuito.
  • Pantaloni: come per la giacca, anche i pantaloni devono rispettare determinate caratteristiche. Una buona imbottitura e un tessuto antistrappo, che eviti la lacerazione dei pantaloni per il continuo sfregamento sulla moto, sono fondamentali per garantire comfort e sicurezza.
  • Ginocchiere e gomitiere: forse sono gli accessori più importanti dopo il casco, vanno applicate sopra ai pantaloni e alla giacca e sono fondamentali per proteggere parti del corpo molto soggette a contusione derivanti da una caduta
  • Stivali: devono essere realizzati con materiali resistenti, meglio se con la punta rinforzata, proteggono dita, piedi e caviglie. Anche la suola deve avere determinate specifiche, vista la quantità di volte in cui il piede poggia a terra mentre si è in marcia.

Oltre alle specifiche tecniche, i prodotti vengono preferiti con colori fluo e con grafiche particolare, da scegliere in base al proprio stile e alle proprie preferenze.

Qualche esempio su cosa acquistare

Oltre alle caratteristiche dei capi di abbigliamento ed accessori precedentemente indicate, è importante che siano tutti realizzati con materiali tecnici, come il kevlar, che garantisce una protezione efficiente, anche senza l’uso di protezioni esterne.
Partendo dal casco, la marca Airoh è specializzata nel settore e il Twist 2.0 non deluderà le aspettative. Non il migliore in termini di qualità, ma giustificato da un prezzo accessibile a tutti che lo rende uno dei migliori prodotti. Un marchio molto affidabile per l’abbigliamento da cross è O’Neal. Prodotti di alto livello e prezzi abbastanza contenuti garantiscono una buona scelta in termini di sicurezza e design. Ad esempio, i pantaloni Element Racewear V.22, disponibili in vari colori, abbinati con gli stivali RMX da Enduro, sono la soluzione perfetta per uno stile da cross, con la possibilità di aggiungere delle ginocchiere Tyrant MX per una protezione massima.
Infine puoi ultimare il tuo completo con i guanti Dainese Desert Poon D1, con palmo rinforzato e polsino regolabile.

Video Itinerari