Queste 5 scarpe e stivali da moto sono il perfetto mix di stile e sicurezza per viaggiare senza rischi

Queste 5 scarpe e stivali da moto sono il perfetto mix di stile e sicurezza per viaggiare senza rischi

Alessio Gabrielli  | 15 Mag 2024  | Tempo di lettura: 4 minuti

La scelta dell’abbigliamento è uno degli aspetti primari che un motociclista tiene in considerazione. Materiale tecnico e prodotti che garantiscano comodità e sicurezza sono d’obbligo per chi vuole un’esperienza ottimale alla guida. Anche nella scelta di stivali o scarpe da moto c’è una grande differenza e optare per l’una o per l’altra non è poi così facile. Scopriamo quindi come scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze.

5 modelli di calzature da moto per il miglior comfort e sicurezza

Scopriamo ora quali sono i migliori modelli di scarpe da moto che rispecchiano le caratteristiche necessarie per garantire comfort e sicurezza.

Dainese Metropolis

Dainese 1775213_604_42 - Scarpe Moto per Uomo, Multicolore (Nero/Antracite), 42...
  • Inserti riflettenti; suola in gomma con disegno differenziato
  • Chiusura con lacci; chiusura con zip; protezione zona pedale cambio in pelle
  • Inserti in tessuto canvas; tomaia in pelle bovina scamosciata
  • Inserti rigidi sulle caviglie; scarpe certificate secondo ce - cat; ii - norma en...
  • Fodera in mesh; interno impermeabile d-wp

Il modello Metropolis della Dainese presenta delle caratteristiche simili ad una comune sneaker, ma è equipaggiato da protezioni rigide sule caviglie e sulla zona a contato con il pedale del cambio. Dotato di una doppia chiusura, in lacci e con zip, è disponibile in diversi colori per offrire una vasta scelta in base alle proprie preferenze ad un prezzo molto vantaggioso.

Dainese Dyno Pro D1

Dainese 177517860443 Scarpe, 43
  • Scarpe certificate CE - Categoria II - 89/686 /Direttiva CEE
  • Punta in titanio; slider in magnesio; paracambio; inserti TPU ad alta aderenza
  • Inserti morbidi; Inserti riflettenti; suola di gomma; chiave a brugola in dotazione

Prodotto molto più tecnico della Dainese, il modello Dyno Pro D1 è realizzato con inserti morbidi e riflettenti, punta in titanio, slider in magnesio, protezione dalla leva del cambio e dalla suola in gomma. Scarpa dallo stile sportivo con un prezzo abbastanza elevato, ma che è in linea con le caratteristiche che offre.

Alpinestars New Land Gore-tex

Alpinestars Moto Stivaletti Nuovo Land GTX Nero 42 - Nero, 39
  • Gore-Tex: Sì
  • Aerazione Sistema: N °
  • materiale : Pelle
  • Impermeabile: Sì
  • sesso: Uomo

Il modello presentato da Alpinestars è uno scarpone di media lunghezza costruito per il comfort e la praticità sia per lunghi viaggi, ma anche per tratti brevi e veloci. Il rivestimento in materiale Gore-Tex permette di mantenere il piede sempre asciutto e nella giusta condizione per guidare al meglio. Il prezzo è in linea con i migliori prodotti del settore e l’acquisto di questo modello non vi lascerà delusi.

Dainese Torque 3, stivale moto in pelle

DAINESE Torque 3 Out Air Stivali da moto (Black/Anthracite,43)
  • cambio di marcia guardia
  • TPU insers ad alta aderenza
  • chiave setscrew in dotazione

Stivale da corsa realizzato in microfibra con suola in gomma e tessuto in D-Stone con inserti ad alta aderenza. Praticità e sicurezza sono le parole d’ordine per tutti i prodotti Dainese e li ritroviamo anche in questi stivali Torque 3. Una guida sicura e comoda per permettere al pilota la miglior condizione possibile in sella alla propria moto. Il prezzo è da prodotto best seller, ma la qualità ha un costo.

Stivali moto Forma, design e sicurezza assicurati

FORMA FRECCIA BLACK/WHITE/RED 46
  • Omologazione CE
  • Suoletta antibatterica sostituibile con APS
  • microfibra

Un prodotto che non gode certamente del blasone di un marchio affermato, ma che racchiude tutte le caratteristiche necessarie per entrare nella nostra classifica. Il modello di Forma Freccia presenta delle protezioni a livello della tibia, del tallone e della caviglia, con una suola resistente e una fodera interna traspirante in rete. Un prezzo accessibile a chiunque lo rende un prodotto valido e assolutamente consigliato. Credits delle immagini: amazon.it , Tutti i diritti riservati

Ecco come scegliere le calzature moto che fanno al caso tuo

La sneaker è comoda, ma poco sicura. Lo stivale è sicurissimo, ma soprattutto in estate non è il miglior amico della comodità. Insomma, un cane che si morde la coda. Eppure, quando si scelgono le calzature da moto, bisogna tener conto di tutti gli elementi giusti per la scelta, e tra questi:

  • Comodità: la scarpa da moto deve essere della giusta misura e non deve risultare fastidiosa o troppo rigida. Infatti, quando si è alla guida, soprattutto nei viaggi molto lunghi, anche una piccola sofferenza del vostro piede potrebbe compromettere la godibilità del tragitto.
  • Protezioni: per una maggiore sicurezza nei punti che sono esposti ad una sollecitazione maggiore durante la guida e quelli più a rischio in caso di incidente. La scarpa da moto non deve essere una semplice calzatura, ma bisogna combinare l’estetica del prodotto con l’efficienza dei materiali da cui è composto e la funzione per cui è stato realizzato.
  • Design: non solo per stile, ma anche l’abbinamento perfetto di stile con la tuta o altri capi d’abbigliamento utilizzati per andare in moto sarà molto importante nella preferenza del pilota, anche se non bisogna mai tralasciare la sicurezza a favore di un’estetica più accattivante.

I prodotti più sicuri sono quelli omologati: come riconoscerli

IS: 1224344137

Le statistiche dicono che i piedi sono la parte del corpo più esposta a rischi quando si viaggia su due ruote. Infatti, l’80% dei motociclisti coinvolti in un incidente riporta delle lesioni a questa parte del corpo e alle caviglie. Scegliere degli stivali moto adeguati che proteggono da impatti diretti è quindi fondamentale per viaggiare in sicurezza. La principale caratteristica che devono possedere degli stivali da moto sicuri riguarda l’omologazione allo standard EN 13634. In questo modo, è accertata la loro resistenza e la loro composizione di materiali idonei.

Sono molti i modelli omologati in commercio: la maggior parte di questi sono di livello 1, che garantisce una minore resistenza all’abrasione. Meglio scegliere, per la massima sicurezza, quelli di livello 2. Il significato di questa classificazione è legato a precisi test di fabbrica: il livello 1 resiste 5 secondi alla prova di abrasione; il livello 2 resiste 12 secondi alla prova di abrasione. Per una protezione ottimale, gli stivali per moto omologati devono presentare precise dimensioni: sono alti almeno 16 cm alla caviglia e avere una suola alta 16 millimetri. Molto importanti infine i protettori antitorsione, per la caviglia e lo stinco, e gli slider da acquistare compatibili con la marca degli stivali.

Alessio Gabrielli
Alessio Gabrielli

Sono Alessio Gabrielli, ho 26 anni. Laureato magistrale presso l'Università La Sapienza di Roma in Media, comunicazione digitale e giornalismo. Mi occupo dal 2022 di creare contenuti web per il sito TrueRiders portando avanti la mia passione per le moto e lo sport



Articoli più letti

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur