Le 10 strade più belle per naked in Italia

strade naked

Pura. Nuda. Cruda. Senza sovrastrutture, senza carenature, senza orpelli. La motocicletta nella sua essenzialità: anima, cuore e corpo che corrispondono in ogni singolo pezzo. Non un centimetro né un centigrammo più del necessario, per far suonare il motore sullo spartito dell’asfalto. Questa è la moto naked. Oggi su TrueRiders facciamo rombare il suo motore su 10 strade per naked in Italia!

L’ebbrezza di guidare una naked

Naked, street fighter, café racer, commuter: oggi si usano mille nomi, ma la sostanza è sempre la stessa: la moto “spogliata”, senza carene e strutture aerodinamiche. 

Certo, è un modello meno dispendioso rispetto ad altri, ma non vuol dire che sia una vettura diretta ai principianti. Anzi, la naked è la moto più “vicina” al motore, ed è fatta per i biker che conoscono alla perfezione l’anatomia della loro vettura. 

La naked è una “belva”, affamata e selvaggia, e se ti piace guidarla conservi in te almeno una parte di questo carattere. Guidare è una necessità, è come respirare!

10 strade per naked in Italia

E con questi 10 percorsi portiamo a respirare te e la tua belva su strade dove potrai mettere alla prova la tua tecnica di guida e la tua moto naked

Sei pronto a lasciare il segno sulle strade italiane? Inizia ora. 

Lago di Valvestino (Lombardia)

Lago di Valvestino
Lago di Valvestino e la diga, Lombardia, Italia

Esci dai tracciati più classici, e scopri i luoghi più inediti. Tra i tanti laghi in Lombardia, il Lago di Valvestino è uno dei più piccoli (ed è artificiale), ma il percorso che lo tocca ti dà l’opportunità di scoprire i bellissimi “sette borghi” della Val Vestino. 

Per andare alla scoperta di questi scenari montani, puoi partire dal Lago di Garda e prendere la direzione verso il Lago d’Idro

Per te abbiamo un itinerario con tutte le informazioni per vivere al massimo questa strada con la tua naked. 

Le Marche, tra mari e monti

filottrano
Le strade di Filottrano nelle Marche

Un weekend nelle Marche sulla tua naked: cosa ne pensi? 

L’itinerario TrueRiders è creato per un viaggio di tre giorni alla scoperta delle Marche nei suoi scenari migliori. Primo giorno: il mare e la costa. Secondo giorno: le colline e i borghi storici. Terzo giorno: i parchi naturali e il ritorno al mare. 

Una regione straordinaria, un itinerario completo, una nuova destinazione da solcare su due ruote!

Colle del Sestriere (Piemonte)

strade naked, Colle del Sestriere
La strada del Colle del Sestriere nel periodo estivo

Sestriere è una gettonata località di villeggiatura sulle Alpi Piemontesi, fiore all’occhiello delle Olimpiadi Invernali Torino 2006. Lo sci d’inverno e l’escursionismo d’estate sono i “classici” del turismo su queste montagne, anche chiamate Valli Olimpiche.

Ma anche la passione per il motociclismo batte forte in queste valli e Sestriere è uno dei luoghi amati dai bikers. Il Tester Day Summer è un importante evento che si svolge qui ogni anno, e offre ai motociclisti la possibilità di partecipare a una vera e propria mini-comparativa diventando tester per un giorno. Puoi scegliere la categoria di moto a cui iscriverti – ovviamente troverai anche la categoria naked. 

E in quanto al tuo percorso, ti suggeriamo l’itinerario per Sestriere con partenza da Pinerolo. Eventualmente, se non sei “sazio”, puoi ancora valicare il confine francese per arrivare nella bella Briançon. 

Colline metallifere grossetane (Toscana)

strade naked, Colline Metallifere
Colline Metallifere in moto, la Toscana meno conosciuta

Libera il motore sulle strade meno conosciute della Toscana: quelle delle Colline Metallifere, in provincia di Grosseto. 

Tra l’Appennino, la Maremma e il Mar Tirreno, scoprirai un territorio che è stato sfruttato a lungo per scavi minerari, ma che conserva tutta la bellezza paesaggistica toscana. 

Se la tua naked è pronta, anche il percorso è pronto per te. 

Monti della Laga (Abruzzo, Lazio, Marche)

Monti della Laga
Monti della Laga, motoitinerario Centro Italia

I Monti della Laga, tra Abruzzo, Lazio e Marche: boschi, cascate, borghi, e strade che si insinuano tra labirinti di piccole valli. 

Viva l’Abruzzo, che ci stupisce sempre per la bellezza delle coste e l’altezza delle creste! 

Ti proponiamo il giro dei Monti della Laga, perfettamente adatto per la tua moto naked, e ti farà scoprire l’“altra faccia” del Parco Nazionale del Gran Sasso. 

Passo Lanciano (Abruzzo)

strade naked, Passo Lanciano
Passo Lanciano

Rimaniamo in Abruzzo: ecco una strada che ti metterà alla prova. La via verso Passo Lanciano conta ben 46 tornanti. Sei pronto?

In questa zona montana piena di eremi e luoghi di spiritualità il tuo animo troverà probabilmente la pace, ma la tua naked dovrà affrontare la ripidissima salita verso la Cima Blockhaus, a 2145 metri di altitudine!

Nel percorso per te ti diciamo tutte le informazioni e dettagli. 

Costiera Amalfitana (Campania)

costiera amalfitana 1
La Costiera Amalfitana, nella regione Campania, è tra i luoghi più visitati dell’Italia Meridionale

La Costiera Amalfitana in moto è una bella sfida per te e per la tua naked: tra strettoie, curve e cambi di dislivello, contiene un po’ tutto l’inventario delle variazioni stradali. Ti ci vorrà agilità e prontezza di riflessi, ma siamo sicuri che sei non arriverai impreparato!

In compenso, questa strada ricambierà il tuo impegno con una vista mozzafiato sul mare, un vero paradiso unico in tutto il mondo. 

Su TrueRiders non può mancare l’itinerario!

Passo dello Zovallo (Liguria)

strade naked, Passo dello Zovallo
Veduta delle montagne che circondano il Passo dello Zovallo

Il Passo dello Zovallo è uno tra i più alti dell’Appennino Ligure, ma è possibile percorrerlo tutto l’anno. Ci troviamo nel breve tratto in cui la Liguria confina con l’Emilia Romagna

Una strada che è stata anche inclusa in alcune edizioni del Giro d’Italia, e nonostante l’altitudine (1405 metri) ha una pendenza piuttosto graduale, senza stacchi eccessivi. 

Una buona occasione per guidare godendoti tutto il bellissimo panorama, che nel nostro percorso attraversa i monti fino al mare.

Le strade dei Sanniti dell’Alto Molise

Capracotta
Una veduta invernale di Capracotta, il borgo più alto del Molise

Capracotta il borgo più alto del Molise (1421 metri di altitudine), Pietrabbondante sede di uno stupendo sito archeologico, Agnone “città delle campane”: l’Alto Molise – benché poco conosciuto – offre luoghi assolutamente da vedere. 

Lungo le strade che congiungono paesi antichi fondati addirittura dai Sanniti, scoprirai un volto inedito dell’Appennino spina dorsale dell’Italia interna. 

E lo farai nel migliore dei modi a bordo della tua naked: ecco il percorso

Correboi, la strada più alta della Sardegna

correboi
Passo di Correboi, la più alta strada della Sardegna

Infine, imbarcando la tua moto sul traghetto per un bel viaggio in Sardegna, troverai strade naked eccezionali nell’interno dell’isola. 

Per esempio il Correboi, la strada dall’altitudine più elevata della Sardegna, che tocca i 1246 metri di altitudine, e valica un passo del nuorese amato dai motociclisti. 

L’itinerario per te attraversa tutta l’isola, da est a ovest, per una nuova esperienza eccezionale in sella alla tua naked!

Scopri anche

Avatar per TrueRiders

TrueRiders


trueriders