Un gioiello diVino: tra vigneti e Alpi, ecco il borgo "del mercato nuovo" che ti apre le porte dell'Alto Adige

Un gioiello diVino: tra vigneti e Alpi, ecco il borgo “del mercato nuovo” che ti apre le porte dell’Alto Adige

Paolo Albera  | 03 Feb 2024  | Tempo di lettura: 3 minuti

L’aggettivo “diVino” è quanto mai appropriato, perché si trova nel cuore di una zona – la Strada del Vino dell’Alto Adige – che è uno dei più antichi percorsi del vino in Italia. Egna si trova ai piedi delle Alpi, al confine tra le province autonome di Trento e Bolzano, e in tedesco si chiama Neumarkt ovvero “mercato nuovo”. Il paesaggio è dominato dai vigneti, che producono una nutrita varietà di vini DOC, per la maggior parte rossi. Situato nella valle dell’Adige, è caratterizzato da un’architettura tipica dell’area alpina e da una forte influenza culturale tedesca. Questo comune è iscritto ai Borghi Più Belli d’Italia, ed è il momento di andare a visitarlo!

Itinerario in moto a Egna lungo la Strada del Vino

Mappa

Percorso

Egna è facilmente raggiungibile attraverso l’autostrada A22 del Brennero (uscita Egna-Ora-Termeno) ma l’occasione è ideale per non accontentarsi e andare a esplorare la Strada del Vino dell’Alto Adige. Questo percorso parte da Nalles sulla SS38 verso Ponte d’Adige e qui devia a sinistra sulla SS42 e poi SP14 che corrisponde al percorso vinicolo canonico. La maggior parte dei comuni sulla strada contiene nel nome ufficiale la dicitura “sulla Strada del Vino”. Arrivato a Egna, puoi continuare ancora qualche minuto per arrivare a Cortina sulla Strada del Vino che rappresenta il termine del percorso.

Tutte le attrazioni da non perdere a Egna (o Neumarkt)


Il borgo di Egna / Neumarkt, in Sud Tirolo

Egna/Neumarkt (la toponomastica altoatesina riporta entrambe le definizioni) si trova a 214 m s.l.m. a 25 km dal capoluogo Bolzano. Storicamente è stato un comune di rilievo nel medioevo per gli scambi commerciali, e fino al XVI secolo rimase il porto fluviale più importante della regione. Situato tra colline disegnate da meleti e vigneti, si trova ai piedi dei boschi del Parco Naturale del Monte Corno.

Una passeggiata nel centro di Egna

Nel centro storico di Egna (o anche Alte Stadt von Neumarkt), di impianto medievale, c’è da visitare la chiesa di San Nicolò, costruita nel XVII secolo (su un edificio del XII), che conserva all’interno opere artistiche di valore. Il borgo è caratterizzato da lunghi portici (Lauben) che si snodano tra i palazzi d’epoca. La via dei “portici inferiori” mostra le cosiddette “case a sala” (Saalhäuser), con la facciata porticata rivolta verso la strada, e il cortile retrostante adibito al lavoro agricolo e commerciale.

Museo di Cultura Popolare

Il Museo di Cultura Popolare (Museum für Alltagskultur) è aperto da Pasqua a Ognissanti, si trova in un edificio storico dei portici nella zona pedonale, e mostra le stanze di una famiglia borghese del XIX e XX secolo. In questo luogo, gestito da volontari, si possono vedere i mobili e gli oggetti domestici che nei secoli passati erano di uso quotidiano.

Kunstforum Unterland

Il Kunstforum Unterland è la galleria d’arte contemporanea della Bassa Atesina. Si trova in centro, in via dei Portici 26. È stato fondato nel 1997 per offrire agli artisti possibilità di esporre le proprie opere e di portarle a un pubblico più ampio. Ogni anno vengono selezionati 6 artisti le cui opere vengono presentate a Egna in mostre individuali. La galleria è aperta solo in occasione delle mostre, che di solito sono organizzate nel periodo da febbraio a dicembre esclusi i mesi di luglio e agosto. L’ingresso è gratuito.

Le cantine a Egna

E per scoprire il Pinot Nero tipico di Egna, ci sono diverse cantine da visitare, eccone alcune: Azienda vinicola Brunnenhof (Via degli Alpini, 5); Azienda vinicola Kollerhof (Via degli Alpini, 11); Tenuta Gottardi (Via degli Alpini, 17); Tenuta Peter Dipoli (Via Villa, 5); Tenuta Glassier (Via Villa, 13); Tenuta Castelfeder (Via della Madonna, 8/1). Un assaggio di vino renderà il tuo viaggio davvero “diVino”!


I caratteristici portici di Egna/Neumarkt

Paolo Albera
Paolo Albera

Scrivo di viaggi e musica - che a volte sono la stessa cosa.



Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur