TrueRiders

EICMA Milano 2016, l’appuntamento con le due ruote

EICMA 2016

Tutte le info utili per visitare Eicma Milano 2016: come arrivare, date e orari di apertura, i costi e tutte le novità in serbo per i visitatori!

Nemmeno il tempo di far calare il sipario su Intermot che è già il momento di concentrarsi su uno degli eventi a due ruote più attesi nel corso dell’anno da giornalisti sportivi, motociclisti e semplici curiosi desiderosi di andare alla scoperta, tra i padiglioni della Fiera di Milano (Rho), di moto di ogni marca, cilindrata, modello o colore di sorta: partirà infatti ufficialmente l’8 novembre Eicma Milano 2016, l’esposizione internazionale del Ciclo e Motociclo giunta ormai alla sua 74esima edizione.

Tema di quest’anno saranno le “Moto mai viste”, come recita il claim che ha accompagnato la campagna di lancio dell’edizione in arrivo, chissà forse strizzando l’occhio anche alla concorrenza biennale con il Salone di Colonia, dove in effetti alcune delle principali novità in arrivo sul mercato sono già state svelate. Per chi dall’8 al 13 novembre non volesse però mancare a Milano, non c’è nulla da temere: stando alle indiscrezioni, alcune rivelazioni succose sono state infatti lasciate in serbo dai grandi colossi del motociclismo proprio per Eicma 2016. E in ogni caso, vedrete, l’offerta di eventi, bolidi e cimeli in arrivo dal mondo delle corse sarà così ampia da ripagare il prezzo del biglietto, anche nella consapevolezza che alcune anteprime sono state riservate ad altri prima di noi.

EICMA Milano 2016: come arrivare, gli orari e il costo del biglietto 

yamaha a eicma 2016

Nel corso della scorsa edizione sono stati circa 600.000 i visitatori che hanno affollato gli stand di Eicma, attirati dalle novità dei più grandi marchi, non solo di moto, ma anche di ricambi, tute, caschi e abbigliamento sportivo. Ce n’è in effetti davvero per tutti i gusti, amanti del mondo custom compresi. Da non sottovalutare poi l’opportunità d’incontrare dal vivo campioni italiani e stranieri delle più prestigiose competizioni internazionali, come la Wsbk. Quest’anno più remota, invece, la possibilità di vedere dal vivo i piloti della MotoGP, proprio in quel week-end impegnati nell’ultima gara 2016 a Valencia.

Per gli uomini, però, si rimedia con il consueto fascino del binomio donne-motori: non mancheranno infatti all’appello neppure le avvenenti fanciulle che solitamente accompagnano i modelli più prestigiosi. Perché la sfida tra Ducati, MV Agusta, Yamaha, Honda – e chi più ne ha e più ne metta – si gioca all’Esposizione Internazionale del Ciclo e del Motociclo di Milano anche a colpi di belle ragazze!

Costo del biglietto intero è di 21 euro, ma sconti e promozioni sono riservate agli over65 e ai ragazzi, mentre per i bambini sotto gli otto anni l’ingresso è completamente gratuito. Previste poi tariffe agevolate anche per i gruppi o per chi volesse usufruire dell’apertura serale del venerdì (12 euro). Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito eicma.it, dove vi verrà ricordato anche il consueto appuntamento “rosa” del venerdì, con l’ingresso libero rigorosamente riservato alle sole donne.

Molto interessante anche il servizio di prevendita online, che non consente solo di evitare la coda alla cassa, ma anche di risparmiare qualche euro: il costo del biglietto, in questo caso, passa infatti dai 21 ai 19 euro; la promozione, realizzata in accordo con TicketOne, è valida fino al 20 ottobre. Attenzione, però, i biglietti a prezzo agevolato sono disponibili esclusivamente alle casse.

Come raggiungere Eicma e la Fiera di Milano? Le opzioni consigliate sono due: la moto, ovviamente, e la metropolitana. Entrambe le soluzioni dovrebbero in effetti mettervi al riparo da traffico e problemi di parcheggio. Nel caso scegliate il metrò, raccomandiamo ai meno esperti di non acquistare il canonico biglietto urbano da 1,50, non valido per raggiungere Rho Fiera, vostra destinazione finale: chiedete del biglietto singolo per Rho (2,50 euro) o meglio ancora del biglietto comprensivo sia di andata che di ritorno (5 euro).

Non ci resta a questo punto che ricordavi date e orari di apertura. Eicma 2016 aprirà ufficialmente i battenti l’8 novembre, ma non per tutti perché l’ingresso per le prime due giornate è consentito esclusivamente a giornalisti e operatori del settore. Per il grande pubblico, si comincia quindi il 10 per chiudere infine il 13 novembre. Di seguito gli orari di apertura al pubblico:

Giovedì 10 Novembre dalle 10.00 alle 18.30

Venerdì 11 Novembre dalle 10.00 alle 22.00

Sabato 12 Novembre dalle 10.00 alle 18.30

Domenica 13 Novembre dalle 10.00 alle 18.30

Pronti a pianificare una visita e a perdervi tra i padiglioni di Eicma Milano 2016? Vi assicuriamo che non ve ne pentirete!

Eicma Milano 2016, la mappa