TrueRiders

MotoDays 2017 Roma: anticipazioni e programma

La locandina ufficiale di MotoDays 2017 Roma

Si rinnova alla Fiera di Roma l’appuntamento con le due ruote: anticipazioni, costi, date e info di servizio. Tutto quello che serve sapere per programmare una visita a MotoDays 2017 

Calato definitivamente il sipario sulle meraviglie custom al centro dell’attenzione nel corso dell’ultima edizione del Verona Motor Bike Expo, il nostro fitto calendario di fiere ed eventi all’insegna dei motori si appresta già a offrire a tutti gli appassionati di due ruote un nuovo appuntamento da segnare rigorosamente in agenda: manca infatti ormai solo poco più di un mese ai MotoDays 2017. Dal 9 al 12 marzo, la capitale accoglierà infatti la nona edizione della manifestazione di scena alla Fiera di Roma.

Tra conferme e novità – tra cui un’area tematica dedicata al commuting e interamente pensata, quindi, per quanti utilizzano moto e scooter innanzitutto per affrontare il tragitto casa-lavoro – la manifestazione si prepara a soddisfare, anche grazie a una sempre più consistente partecipazione di case motociclistiche e produttori di equipaggiamento tecnico o altri accessori, i gusti di motociclisti, scooteristi e semplici curiosi desiderosi di vedere e testare con mano le ultime novità di mercato e, perché no, di conoscere dal vivo alcuni dei grandi protagonisti del settore. Tra gli ospiti delle scorse edizioni, ad esempio, anche due piloti “di casa” come Davide Giugliano e Michel Fabrizio.

Per chi volesse unirsi a questa vera festa dei motori, ecco tutte le informazioni utili per pianificare una visita ai MotoDays 2017.

MotoDays 2017 Roma: quando e come arrivare

Moto per tutti i gusti a MotoDays 2017 Roma
Moto per tutti i gusti a MotoDays 2017 Roma

Si comincia il 9 marzo per una 4 giorni motociclistica che si protrarrà fino al 12 marzo. Il salone spalancherà dunque le porte ai visitatori da giovedì a domenica, dalle ore 10 fino alle 19: unica eccezione prevista per sabato 11 marzo, quando la chiusura sarà ulteriormente prolungata di un’ora e sarà dunque possibile aggirarsi tra stand e padiglioni fino alle ore 20. Biglietterie e accrediti chiuderanno invece i battenti alle ore 19 del sabato e alle 18 nella giornata di domenica.

Diversificato per i vari giorni di apertura anche il costo del biglietto, che consente l’accesso giornaliero al costo di 16 euro sabato 11 marzo e domenica 12 marzo; in promozione, invece, le giornate di giovedì e venerdì, per le quali il costo dell’ingresso intero giornaliero è attualmente fissato a quota 12 euro. Ulteriori informazioni sui prezzi, sia per quel che riguarda le riduzioni riservate a particolari categorie di visitatori sia per quel che concerne l’accesso gratuito – riservato a bambini sotto i 120 cm, portatori di handicap (con un accompagnatore), militari e forze dell’ordine in divisa –  sono disponibili sul sito ufficiale dell’evento. Rinnovata inoltre la partnership con Best Union-Vivaticket e dunque la possibilità di acquistare il biglietto in prevendita allo stesso prezzo del titolo in cassa, ma con un’importante agevolazione ulteriore, la possibilità di parcheggiare con la propria moto o scooter all’interno del quartiere fieristico, utilizzando l’ingresso Ovest, destinato appositamente allo scopo.

Come raggiungere la Fiera di Roma, sede della manifestazione? Due le possibilità: ricorrere ai mezzi pubblici (consigliate in questo caso la linea Atac 808 per Fiera Roma o, in alternativa per chi arrivasse da Fiumicino, la linea Cotral W001) o muoversi con i mezzi propri. In quest’ultimo caso, tuttavia, attenzione al parcheggio, gratuito solo per le moto; la tariffa unica prevista per le auto è di 5 euro.

Conferme e novità di Motodays 2017

Grande successo per le scorse edizioni di MotoDays
Grande successo per le scorse edizioni di MotoDays

Ancora presto per avere un programma dettagliato, ma non manca già qualche anticipazione sulle novità dell’edizione in arrivo, a cominciare appunto dall’area 2Wheels2Work, nata con il preciso obiettivo di sensibilizzare i possessori di moto e scooter verso un uso delle due ruote in città più consapevole, sicuro e sostenibile. Spazio invece al mototurismo nell’area “Viaggiare in moto”, che chiama a raccolta oltre a motoviaggiatori da tutto il mondo anche enti turistici, consorzi, associazioni e tour operator.

L’obiettivo è però davvero accontentare bikers e curiosi per tutti i gusti e allora da segnalare, accanto ai più consueti stand con le novità del momento, anche un’area riservata agli amanti del vintage, dove potrete trovare esposti veicoli, accessori e pezzi d’abbigliamento d’epoca da autentici collezionisti. Un intero padiglione spetta infine ai cultori della personalizzazione e della filosofia custom: per MotoDays 2017 il “Rione Officine” si presenterà infatti in una veste rinnovata e oltretutto arricchita dal Design Award, assegnato nel corso del pomeriggio di sabato 11 marzo alle moto che più si saranno distinte per le loro soluzioni di design.

Insomma, impossibile negare che la passione per i motori il prossimo marzo batterà a MotoDays 2017 Roma!