TrueRiders

Motoraduni invernali: tutti gli appuntamenti dell’inverno 2016/2017

Motoraduni invernali: tutti gli appuntamenti dell'inverno 2016/2017

Motobabbi, befane in moto e non solo: ecco tutti i motoraduni invernali che vi terranno compagnia in attesa di una nuova primavera a tutto gas! 

Con la nostra agenda di appuntamenti a tema natalizio vi abbiamo già dato qualche spunto per ingannare l’attesa della primavera e delle sue temperature decisamente più favorevoli a viaggi, più o meno lunghi, su due ruote. Motobabbi e motobefane in effetti incombono ma, con il Natale ormai quasi alle porte, è il momento di gettare lo sguardo anche oltre il periodo festivo per fissare in agenda tutti i motoraduni invernali 2016/2017.

In rigoroso ordine cronologico, ecco allora i principali appuntamenti motociclistici che attendono bikers e appassionati nei prossimi mesi.

Motoraduni invernali: gli appuntamenti dell’inverno 2016/2017

Motoraduni invernali e motobefane: tutti gli appuntamenti 2016/2017

Chi va in moto a Capodanno… va in moto tutto l’anno! Per tenere fede al detto, non potevamo che inaugurare il nostro calendario con un appuntamento di scena l’1 gennaio 2017, quando tutti i motociclisti della zona di Firenze pronti a sfidare il freddo sono attesi al motoraduno, con annessa  motobenedizione, al Santuario di Montesenario. Un’attesa di pochi giorni e sarà invece il momento delle motobefane, cui ci dedicheremo presto con un approfondimento con tutte le più importanti iniziative a scopo benefico, che interesseranno i motociclisti italiani all’Epifania: ecco qualche anticipazione di cosa vi aspetta a Roma e Palermo.

L’Epifania – si sa – tutte le feste porta via, ma non temete perché anche al termine delle festività natalizie non mancheranno le occasioni di weekend in compagnia di altri amanti delle due ruote. Ne è un perfetto esempio il Cinghios Treffen 2017, di scena sabato 14 e domenica 15 gennaio a Formazza, piccolo comune piemontese della provincia del Verbano-Cusio-Ossola. Chi al cinghiale preferisse le trofie è invece atteso a Genova il 15 gennaio per “Elefantrofie”: per tutti i partecipanti, previsto anche un bel giro in moto tra le colline della zona. Non di vero motoraduno si tratta, ma per la settimana successiva vi raccomandiamo invece il Verona Motor Bike Expo 2017: qui, alcune info utili per programmare una visita.

Tutti i raduni su due ruote del prossimo inverno

Motoraduni invernali: i prossimi appuntamenti

Se usare la vostra amata moto anche con le proibitive temperature invernali non vi sembra abbastanza estremo, fissate in calendario la data del 28 gennaio, quando in zona Foligno si svolgerà il terzo Run per Quelli con le Palle”: un nome, un programma, per un evento notturno che vi terrà in sella fino alle prime luci del mattino.

Entriamo invece nel vivo del mese di febbraio con l’Eternal City Custom show, primo salone romano interamente dedicato all’universo custom. Anche in questo caso, non possiamo dunque parlare di un vero e proprio raduno, ma siamo certi che tutti gli amanti del genere non diserteranno l’appuntamento con la Capitale sabato 11 e domenica 12 febbraio. Ancora in via di definizione, invece, i dettagli del 28° Motoraduno di Carnevale che vi attende sul finire del mese a Viareggio.

Con il Carnevale si fa sempre più vicina in effetti anche l’agognata fine dell’inverno, che vede nel mese di marzo uno dei momenti più difficili da decifrare dell’intera stagione motociclistica, tra il rischio di nevicate non ancora superato e l’affacciarsi del primo sole, che vi spingerà inevitabilmente a tirare fuori la moto dal box, per programmare – complici l’allungarsi delle giornate e il mitigarsi delle temperature – itinerari sempre più lunghi e impegnativi, da soli – o perché no –  anche in gruppo, conservando così il piacere del viaggio in compagnia. E se i motoraduni invernali vi sono piaciuti, aspettate di scoprire il fitto calendario di appuntamenti che animerà la vostra primavera su due ruote per replicare l’esperienza. Nel frattempo, però, buon divertimento con tutti gli appuntamenti in programma per l’inverno 2016/2017! E, se avete altre proposte, non dimenticate di segnalarcele nei commenti!