Colle delle Finestre, le Alpi Piemontesi in moto

Colle delle Finestre
Itinerari in moto sulle Alpi Piemontesi: il Colle delle Finestre

Il Colle delle Finestre è un valico alpino che si trova nel Piemonte sud-occidentale, tra i comuni di Susa e Sestriere. Le zone collegate, la Val di Susa e l’Alta Val Chisone, sono particolarmente frequentate dai turisti, in moto e non.

Si tratta di un percorso dal profilo altimetrico rilevante, considerato spesso una prova ardimentosa per i ciclisti. Del resto è, insieme allo Zoncolan e al Mortirolo, tra le salite più difficili in Italia. Il Giro vi è passato per ben 4 volte in 14 edizioni: 2005, 2011, 2015 e 2018. L’ultimo italiano a vincere sul Colle delle Finestre, Danilo Di Luca (squalificato a vita nel 2013 per doping), è ricordato con un monumento in vetta.

Tutto quello che c’è da sapere sul Colle delle Finestre

La zona del Colle è stata storicamente occupata da fortilizi militari più o meno imponenti. È il caso del Forte di Fenestrelle che, con i suoi 1,35 milioni di metri quadrati, è la seconda fortezza più grande al mondo dopo la Grande Muraglia.

Costruito dal 1891 in poi, il Forte del Colle delle Finestre fu invece voluto dall’Italia sabauda a protezione del confine italo-francese. A quasi 2.200 metri di quota, fu raggiungibile solo grazie alla costruzione della strada militare. Questa, in parte sterrata, è appunto il Colle nella sua interezza.

Altimetria

Il Colle delle Finestre ha una altezza massima di 2.176 metri sul livello del mare. Il percorso tra Meana di Susa (lato nord) e Usseaux (lato sud) è lungo complessivamente 26,3 chilometri, mentre il passo è ufficialmente lungo 18,62 km.

La pendenza media è del 9,1% con picchi massimi del 12,5 tra il 6° e il 7° chilometro e tratti più morbidi tra 5° e 6°, 9° e 11° e 12 e 13°.

Colle delle Finestre apertura strada 2019

Per la stagione 2019 l’apertura del Colle delle Finestre è avvenuta il 3 giugno, con un lieve anticipo rispetto al periodo canonico. Se nel 2018 c’era infatti moltissima neve fino a inizio estate, quest’anno i lavori per rendere la strada percorribile sono stati più brevi.

La strada rimarrà aperta, salvo condizioni meteorologiche avverse, fino al 1° novembre. Il periodo di apertura massimo è dunque di circa 5 mesi (giugno – ottobre), mentre quello di chiusura dura 7 mesi (novembre – maggio).

Colle delle Finestre in moto

Mappa

Percorso

Partiamo da Susa, comodamente raggiungibile in autostrada (A32, Torino-Bardonecchia) da chi non fosse già in zona, e imbocchiamo da Meana di Susa la SP172. Fitti boschi e un serpentone di tornanti ci accompagnano nella salita che, proprio nel finale, lascia spazio a un tratto di sterrato di circa 8 chilometri.

L’arrivo è uno spettacolo per gli occhi, tra la presenza del Forte del Colle delle Finestre, costruito nel XIX secolo a protezione del valico, e al panorama sulle vallate. Una pausa per godersi un po’ di meritato riposo e scattare tutte le foto di rito ed è già il momento di rimettersi in sella, non senza aver deciso quale alternativa percorrere per la discesa.

La prima possibilità è una deviazione verso il Colle dell’Assietta; in questo caso, vi raccomandiamo di pianificare attentamente il vostro tour tenendo conto delle limitazioni di accesso al traffico.

Colle delle Finestre, forte militare
L’antico forte militare sulla vetta del Colle delle Finestre

Per chi invece non se la sentisse di assaporare ulteriormente le gioie dello sterrato, è invece la volta di ripartire verso Fenestrelle e la sua Fortezza: ad accompagnarci lungo la discesa torna ora l’asfalto.

Proseguiamo quindi in direzione Sestriere, tra i più alti comuni d’Italia, conosciuto dai turisti soprattutto per i suoi rinomati impianti sciistici. Da qui, potremo risalire infine agevolmente verso Cesana Torinese e Oulx, per raggiungere di nuovo l’autostrada e mettere così fine al nostro viaggio.

Vi abbiamo convinti a programmare una visita al Colle delle Finestre? Strada e panorami non vi deluderanno, ma per godervi l’itinerario senza intoppi vi suggeriamo  di prestare un occhio di riguardo alle condizioni meteo.

Se la pioggia può rendere piuttosto insidiosa la guida sullo sterrato, la presenza di neve può modificare il consueto periodo di apertura. Quindi, attenzione e buon divertimento!

Video

TrueRiders

COLLE DELLE FINESTRE

  • Lunghezza (km): 81
  • Durata: 2 ore e mezza
  • Partenza: Susa
  • Arrivo: Oulx
  • Altitudine (in m s.l.m.): 2176
  • Principali località attraversate: Colle delle Finestre, Agnelli, Depot, Fenestrelle, Sestriere, Cesana Torinese
  • Chiusura invernale: Dal 1° novembre al 31 maggio