Tra gli ulivi e le colline senesi, in questo borgo si respira la magica atmosfera della Toscana di un tempo

Tra gli ulivi e le colline senesi, in questo borgo si respira la magica atmosfera della Toscana di un tempo

Alessio Gabrielli  | 31 Gen 2024  | Tempo di lettura: 4 minuti
IS: 1935504997
  • Titolo: Cetona
  • Lunghezza (km): 121
  • Durata: 2 ore
  • Chiusura invernale: No
  • Partenza: Siena
  • Arrivo: Cetona
  • Principali località attraversate: Siena, Montepulciano, Pienza e Cetona

La Toscana, con i suoi paesaggi che sembrano dipinti, le strade sinuose che attraversano colline ondulate e il suo inestimabile patrimonio culturale, rappresenta una destinazione da sogno per gli appassionati di moto. Viaggiare su due ruote in questa regione non è solo un modo per spostarsi da un luogo all’altro, ma un’esperienza che coinvolge tutti i sensi, offrendo panorami mozzafiato, profumi inebrianti della campagna e la palpabile sensazione di storia e arte che permea ogni città e borgo. Questo itinerario in moto è un invito a scoprire la Toscana in un modo unico e indimenticabile. Partendo dalla storica Siena, città d’arte e tradizione, ti condurrà attraverso alcune delle più belle città e borghi della regione, come Montepulciano e Pienza, perle incastonate tra le dolci colline toscane, fino a raggiungere Cetona, un gioiello nascosto che rappresenta la quintessenza del paesaggio e della cultura toscana.

Oltre alla bellezza delle destinazioni, questo viaggio è un’opportunità per immergersi nella ricca cultura enogastronomica della regione, scoprendo sapori autentici e vini di fama mondiale. Le strade scelte offrono non solo la migliore esperienza di guida, ma anche l’opportunità di fermarsi lungo il percorso per godere di vedute spettacolari e scoprire tesori nascosti.

Mappa

Itinerario

IS:

Il tuo viaggio inizia nella storica città di Siena, un gioiello incastonato nelle colline toscane, famoso per la sua Piazza del Campo e il Palio, una tradizione che risale a secoli fa. Dopo aver assaporato l’atmosfera medievale di Siena, lasciati alle spalle le sue mura storiche e dirigiti verso la SS674, una strada che ti porterà attraverso la campagna toscana in un viaggio pittoresco. Mentre procedi verso Montepulciano, situato a circa 60 km da Siena, ti ritroverai immerso in un paesaggio dove i campi coltivati e i vigneti si alternano in un mosaico di colori naturali. Montepulciano, arroccato su un colle, si rivela con le sue antiche mura e torri che sembrano custodire storie e leggende. Qui, ti consiglio di fare una sosta per esplorare le sue vie storiche e per assaggiare il famoso Vino Nobile in una delle numerose cantine locali.

Dopo Montepulciano, prosegui il tuo viaggio in direzione di Pienza, prendendo la SP146 in direzione della SP18. Questo breve tratto di strada, incastonato tra le colline, è un vero piacere per ogni motociclista, offrendo curve dolci e panorami da cartolina. Pienza, a soli 15 km di distanza, ti accoglie con la sua architettura rinascimentale. Conosciuta come la “città ideale”, Pienza è un esempio straordinario di pianificazione urbana del XV secolo e un luogo dove potrai gustare l’aroma del pecorino, il formaggio tipico della zona.

Lasciando Pienza, ti dirigi verso la tua destinazione finale: Cetona. Segui la strada fino a Chianciano Terme, per poi svoltare sulla SP19 in direzione di Cetona. Quest’ultima parte del viaggio ti offre una strada serpeggiante attraverso il cuore rurale della Toscana, dove ogni curva svela viste sempre più suggestive. Cetona è un borgo incantevole e meno conosciuto e ti attende con le sue strade tranquille, i suoi edifici storici e una piazza accogliente, rappresentando il luogo ideale per concludere il tuo viaggio.

Cosa vedere a Cetona

Incastonata nelle verdi colline toscane, è una destinazione che affascina per la sua autenticità e bellezza. Il borgo stesso è un tesoro nascosto, con strette vie acciottolate che si snodano tra edifici storici in pietra. Passeggiare nel centro storico di Cetona è il modo ideale per assaporare l’atmosfera medievale. Qui, la Piazza Garibaldi, cuore pulsante del paese, è circondata da architetture suggestive, tra cui la Chiesa di San Michele Arcangelo, risalente al XII secolo, che custodisce opere d’arte di notevole valore. Proseguendo è possibile visitare la Rocca di Cetona, un’imponente fortezza che domina il paese dall’alto. La salita alla Rocca offre una vista mozzafiato sulle colline circostanti e sui tetti di Cetona. È un luogo ideale per scattare fotografie panoramiche.

Anche la natura si rende protagonista grazie al bellissimo Parco Archeologico di Belverde, un sito di notevole interesse storico. Qui troverai una serie di grotte preistoriche e tombe etrusche, che testimoniano l’antica occupazione della zona. Un’esperienza unica per gli appassionati di storia e archeologia. Ma anche la Riserva Naturale di Monte Cetona è un must. Quest’area protetta offre sentieri escursionistici che si snodano attraverso boschi rigogliosi e paesaggi collinari. È l’ambiente ideale per passeggiate rilassanti o per un picnic all’aria aperta.

In breve, Cetona è una gemma che offre una varietà di esperienze, dalla storia alla natura, passando per l’arte e la spiritualità. Ogni angolo di questa piccola cittadina racchiude un pezzo unico della ricca toscana.

Alessio Gabrielli
Alessio Gabrielli

Sono Alessio Gabrielli, ho 26 anni. Laureato magistrale presso l'Università La Sapienza di Roma in Media, comunicazione digitale e giornalismo. Mi occupo dal 2022 di creare contenuti web per il sito TrueRiders portando avanti la mia passione per le moto e lo sport



Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur