TrueRiders
shutterstock_797079667

Le montagne al confine tra Italia e Svizzera sono il luogo migliore per un itinerario in moto alla scoperta di tutte le bellezze della natura.

Monte San Giorgio, nel Canton Ticino, a ridosso della linea che separa i due paesi, è un monte a sud del Canton Ticino, vicino al confine con la provincia di Varese in Lombardia, Italia. Un luogo incantevole che è incluso anche nel sito dell’UNESCO che raggruppa tutte queste belle montagne tra Svizzera e Italia.

Le strade di montagna sono sempre quelle preferite dai motociclisti, che curva dopo curva possono scoprire panorami incantevoli, mozzafiato e incredibili da ammirare e gustare.

Centauri che rimarranno letteralmente senza parole quando varcheranno il confine per andare alla scoperta delle meravigliose montagne svizzere.

Monte San Giorgio

Monte San Giorgio è il monte a sud del Canton Ticino in Svizzera, vicino al confine con la provincia di Varese in Lombardia. E’ alto 1097 metri sul livello del mare e si trova sulle sponde del Lago di Lugano.

Il gruppo montuoso al quale appartiene il Monte San Giorgio comprende altre cime e altre montagne, come il Prasacco, il Poncione d’Arzo o il Pravallo, dove passa il confine a 1015 metri sul livello del mare, ma anche il Monte Orsa in Italia. La cima è in territorio svizzero e il monte fa parte dell’omonimo sito dell’UNESCO che comprende tutte le montagne di questa catena.

Chi visita questi luoghi Patrimonio Mondiale dell’Unesco compie un viaggio indietro nel tempo di moltissimi anni, ben 200 milioni. Si trovano molti giacimenti fossilieri tra i più importanti della zona e il riconoscimento di questo giacimento è avvenuto nel 2003 per quello che riguarda il versante svizzero e nel 2010 per quello che concerne il versante italiano.

Monte San Giorgio, Svizzera
La “baia di Lugano” e la Chiesa di San Giorgio, nei pressi del Monte San Giorgio

Questa zona al confine è un vero e proprio paradiso terrestre. Qui possiamo ammirare piante e anche animali unici al mondo. Castagni, roveri, betulle, agrifogli, frassini, tigli e aspertula di Torino, ma anche molto altro ancora, con boschi davvero incantevoli nei quali perdersi e riposarsi all’ombra di piante magari secolari che sorgono in questi luoghi.

Pensate che il versante italiano del Monte San Giorgio conta più di 180 specie, 40 delle quali rare, minacciate e protette sia in Svizzera sia in Italia. Tantissimi anche i funghi presenti: si parla di più di 550 specie sul lato svizzero e 480 sul lato italiano.

Non solo flora, ma anche tantissima fauna che troviamo sia sul versante italiano sia su quello svizzero. Alcuni di questi animali, presenti nelle liste del Museo cantonale di storia naturale di Lugano e del Museo insubrico di storia naturale di Induno Olona, sono inserite nelle Liste rosse nazionali, mentre altre risultano protette. Numerosi gli anfibi, i rettili, ma anche le farfalle.

Itinerario in moto sul Monte San Giorgio

Mappa

Informazioni utili

  • Partenza: Varese
  • Arrivo: Varese
  • Lunghezza: 28,1 chilometri
  • Durata: 47 minuti
  • Principali località attraversate: Varese, Meride

Il nostro itinerario parte e torna da Varese. Si prende la SS233 e poi la SS342, immettendosi poi nella SP3, la Strada Provinciale 3 della Elvetia. Costeggiamo il confine per arrivare a immetterci nella SP9 che ci permetterà di varcare la linea che separa i due paesi europei confinanti. Siamo in Svizzera e procediamo a grandi passi verso la nostra meta. Ma prima una bella tappa!

Per salire sul Monte San Giorgio, infatti, dovremo prima visitare Meride, un quartiere del comune svizzero di Mendrisio, nel Canton Ticino. E’ un borgo assolutamente delizioso ai piedi del monte e inserito in un ambiente naturale davvero incredibile. Da scoprire questo piccolo borgo con edificazione a corte nel suo centro. Sorge a una decine di minuti da Mendrisio, qui potrete ritrovare il relax perduto e approfittarne per un giretto in moto verso il Monte San Giorgio.

Da Meride procediamo in direzione nord ovest continuando su via Serpiano. Godiamoci il panorama!

TrueRiders

TrueRiders