TrueRiders

Passo Monte Croce, Dolomiti in moto tra Trentino e Veneto

passo monte croce_480808204

Confine ideale tra Dolomiti e Alpi Carniche, il Passo Monte Croce è uno dei percorsi più interessanti del Nord Italia da scoprire su due ruote.

Ci troviamo nella zona di montagna che separa Sesto (Trentino Alto Adige, provincia di Bolzano) e Comelico Superiore (Veneto, provincia di Belluno), e più precisamente nella zona Comelico/Carnica che, oltre un secolo fa, rappresenta de facto il confine tra il Regno d’Italia e l’Impero Austro-Ungarico, poi passata per intero all’Italia dopo la Prima guerra mondiale.

Mappa

Informazioni utili

  • Lunghezza: 16 chilometri
  • Durata: 20 minuti
  • Partenza: Sesto (Trentino Alto Adige)
  • Arrivo: Comelico Superiore (Veneto)
  • Tipologia: Strada asfaltata

Passo di Monte Croce di Comelico in moto. L’itinerario

Non è così difficile confondersi quando si chiama questo passo. Infatti, sebbene il suo nome ufficiale (e completo) sia Passo di Monte Croce di Comelico, può normalmente essere chiamato Passo Santa Croce (che è anche la definizione più usata) o Monte Croce Comelico.

È l’uso dell’aggettivo Comelico che lo contraddistingue dal Passo di Monte Croce Carnico, che si trova invece al confine tra il Friuli Venezia Giulia e la Carinzia, in Austria.

Nonostante il suo brevissimo percorso, che impiega neanche 20 chilometri, il Passo Monte Croce attraversa alcune delle zone più belle delle nostre montagne, e ha una ricca storia alle spalle.

Passo Monte Croce di Comelico

Dopo il periodo della Grande Guerra, infatti, il Passo Monte Croce Comelico fu dotato di uno sbarramento militare per rallentare una eventuale invasione della Germania nazista.

Partendo da Sesto il percorso segue la SS52 Carnica che da Carnia di Venzone porta a San Candido.

Una volta giunti a Comelico Superiore, si può ovviamente decidere di proseguire in direzione sud. Il consiglio che ti offre TrueRiders è quello di immergerti nella bellezza del Cadore, una delle più interessanti mete del Veneto in moto.

TrueRiders

TrueRiders