Sella Nevea, itinerario in moto nel Friuli Venezia Giulia

Sella Nevea, Friuli
Sella Nevea, motoitinerario in Friuli

Sella Nevea è una interessante località delle Alpi Giulie, nel cuore del Friuli Venezia Giulia.

Appartenente al comune di Chiusaforte, in provincia di Udine e non lontano dalla nota località di Tarvisio, questa località – che è anche un valico di montagna, raggiunge i 1.190 metri di altitudine.

Sella Nevea: numeri e curiosità

Questa zona è da sempre conosciuta per le forti nevicate che la investono in inverno, e che l’hanno resa una località sciistica nota in tutto il Friuli.

Zona di battaglia tra austriaci e italiani durante la Grande Guerra, la Sella è divenuta luogo di villeggiatura e vacanze invernali.

Lo sviluppo si è consumato nel secondo dopoguerra con la costruzione di strade, funivie, abitazioni e non solo.

Dopo varie difficoltà è tornato attivo il collegamento con Bovec (Slovenia), che permette agli sciatori di godere del vasto comprensorio.

La località offre, durante l’inverno, piste per complessivi 35km, mentre in l’estate è possibile fare escursionismo, alpinismo e non solo.

Mappa

Sella Nevea in moto

Il percorso che permette di raggiungere la Nevea è di fatto una “diramazione” dell’Autostrada A23 Palmanova – Tarvisio.

Mentre quest’ultima, infatti, sorpassa Chiusaforte proseguendo in direzione nord-ovest, la SP76 e successivamente la SS54 occupano tutta la parte meridionale della zona del Montasio.

La strada che passa per la Sella Nevea è lunga circa 40 chilometri ed è interessante perché tocca delle belle zone naturalistiche.

Lasciata Chiusaforte si imbocca la Via Val Raccolana, che prosegue per la SP76 verso Pezzeit e Tamaroz e in 18 chilometri arriva a Sella Nevea.

Una volta superata Sella Nevea, proseguiamo sempre sulla SP76 arrivando al Lago del Predil, alimentato dal Rio del Lago.

Da qui si può proseguire sulla SS54 arrivando a Batteria di Sella Predil e attraversare il confine italo-sloveno.

In questo modo si arriva a Strmec na Predelu, bella località nel cuore del Parco nazionale del Triglav.

L’itinerario prosegue lungo la SS54 ricongiungendosi alla A23 in corrispondenza in Tarvisio, al termine della deviazione lungo la Sella Nevea.

Stefano Maria Meconi