Strada del Vino Nobile di Montepulciano

Strada del Vino Montepulciano

La Strada del Vino Nobile di Montepulciano e dei Sapori della Valdichiana Senese è un percorso semplicemente incredibile da fare in moto.

Stiamo parlando di un percorso di un centinaio di chilometri da vivere nella campagna del senese, partendo da San Casciano dei Bagni e arrivando fino a Pienza, passando per tutta una serie di comuni che sarà un vero e proprio piacere visitare durante il nostro tragitto.

Ovviamente si tratta di un moto itinerario dedicato sia al mondo della natura, ma anche della storia del nostro paese, senza dimenticare l’enogastronomia, fiore all’occhiello dell’Italia e, in particolare, di questa zona del Centro. Il Montepulciano è uno dei vini rossi più amati e consumati in tutto il mondo: perché non andare alla scoperta della terra dove tutto ha origine?

Mappa

Informazioni utili

  • Partenza: San Casciano dei Bagni
  • Arrivo: Pienza
  • Durata: 2 ore e 37 minuti
  • Lunghezza: 113 chilometri
  • Principali località attraversate: San Casciano dei Bagni, Cetona, Sarteano, Chiusi, Sinelunga, Trequanda, Pienza

La Strada del Vino Nobile di Montepulciano in moto. L’itinerario

Il nostro viaggio sulla Strada del Vino Nobile di Montepulciano inizia da San Casciano dei Bagni.

Questa località è famosa per il vino, per l’olio e anche per i suoi bagni termali, tanto belli quanto salutari per l’organismo.

È anche uno dei borghi più belli d’Italia, quindi merita sicuramente una visita. Prendete la SP321 andando verso Nord e attraversando, sin dall’inizio, le splendide terre del Montepulciano.

La vostra prossima tappa è la città di Cetona: anche questo borgo in provincia di Siena è uno dei più belli del nostro paese, arroccato su una collina verde dove poter visitare tutta una serie di monumenti antichi. Merita qualche minuto di visita, quindi fermiamoci a riempire sguardo e cuore di tutte le meraviglie che si respirano in queste zone.

Val d'Orcia, Toscana in moto
Suggestive ed emozionanti, sono le strade “naturali” della Val d’Orcia

Riprendiamo la SP21 direzione Sarteano, città in provincia di Siena famosa per il suo castello medievale e per le tantissime chiese che si trovano nel suo territorio. Anche qui i prodotti tipici sono, ovviamente, olio d’oliva e vino, ma anche frumento. Da Sarteano andiamo verso Chiusi, una bellissima città fondata addirittura dagli Etruschi.

Da Chiusi prendiamo la SP326 per proseguire lungo la Strada del Vino Montepulciano, arrivando a Chianciano Terme, città rinomata proprio per le sue terme: si trova nella Val d’Orcia, che l’UNESCO ha inserito all’interno dei Patrimoni dell’Umanità. Dalla città a Montepulciano il passo è più o meno breve: curva dopo curva arriveremo nel borgo fondato nuovamente dagli Etruschi. Ovviamente in tutto il mondo è famoso per altro: per il Montepulciano DOCG!

Toscana in moto. Pienza
Toscana in moto. Arriviamo a Pienza, con la sua scenografica Piazza Pio II

L’ultima tappa di questo moto itinerario alla scoperta del Montepulciano ci porta dalla città di origine di questo vitigno che tutto il mondo ci invidia fino alla città di Pienza, sempre lungo la bellissima Strada del Vino di Montepulciano. Prendete la strada in direzione di Torrita di Siena, altro borgo della Valdichiana che è semplicemente un gioiellino da ammirare. Proseguite lungo la strada, superando altri splendidi borghi come Sinalunga e Trequanda. Anche loro meritano una piccola visita durante il vostro viaggio.

E finalmente dopo tanta bella strada, tanta natura incontaminata e storia del nostro bel paese eccoci arrivare alla meta finale del nostro viaggio in moto, Pienza. Pienza è un altro bellissimo borgo che svetta dalla sua collinetta con le sue splendide architetture: un luogo molto elegante e raffinato che sarà la degna conclusione di un viaggio che lascerà nei vostri occhi e nel vostro cuore ricordi indelebili.

TrueRiders