TrueRiders

Chapman’s Peak Drive, la strada panoramica per eccellenza del Sudafrica

shutterstock 541582984 740x494 - Chapman's Peak Drive, la strada panoramica per eccellenza del Sudafrica

Sudafrica, terra di una natura spettacolare, e della Chapman’s Peak Drive. Questo percorso stradale, nonostante non sia adattissimo per un viaggio in moto (è lungo appena cinque chilometri), può sicuramente fare tappa – e che tappa! – per un tour su due ruote.

Situata nella Provincia del Capo Occidentale, a meno di 40 chilometri di distanza da Città del Capo, la Chapman’s Peak Drive (detta anche Chapman Peak Road) è una strada a pagamento, con un pedaggio che, per le moto, è di 27 Rand sudafricani (circa 1,86 euro).

Forse una cifra alta considerata la ridotta estensione della strada, ma vale la pena tenere conto che la manutenzione in queste zone è continua, e non di rado la strada viene momentaneamente chiusa per eseguire pulizia dalla vegetazione e altri interventi, che migliorano la percorribilità e la sicurezza del (pur breve) percorso.

Dunque un breve percorso in sicurezza, immersi in uno scenario da sogno: l’Oceano Atlantico da un lato (l’Oceano Indiano è poco più lontano), il declivio del Chapman’s Peak (che arriva fin quasi a 500 metri d’altezza) dall’altra. E una volta concluso il percorso della Chapman’s Peak Drive, c’è comunque tantissimo da fare da queste parti, da un bel picnic con vista oceanica, a un giro sui cavalli, dalla pesca a una “scalata”, passando per il windsurf e, per la gioia di chi ama riportare a casa tanti souvenir, lo shopping.

Se volete proseguire il viaggio in moto, ovviamente potete percorrere la Penisola del Capo o, con un viaggio di circa 200 chilometri, arrivare a Capo Agulhas, il punto più meridionale dell’Africa continentale, dove si “incontrano” Oceano Atlantico e Oceano Indiano, una zona dove il mare è spesso agitato, ma che presenta dei panorami unici, che valgono sicuramente la “deviazione”.