TrueRiders

Passo Baremone, Lombardia in moto tra Val Sabbia e Val Trompia

Passo Baremone

Non distanti dal Lago d’Idro, ecco uno straordinario giro in moto in Lombardia: il Passo Baremone.

Situato tra la Val Sabbia e la Val Trompia, nel pieno della provincia di Brescia, il Passo Baremone (che spesso viene chiamato anche Passo del Marè) condivide questo territorio, tra i comuni di Collio e Anfo, con altri due passi particolarmente interessanti da fare in moto: il Passo del Maniva e il Passo di Croce Domini.

Panoramico all’estremo, ma anche piuttosto impegnativo per via della sua forte pendenza, fare il Passo Baremone in moto vuol dire però godersi uno straordinario quadro d’insieme sul Valsabbino e sulle vette prealpine della bresciana, con salite e passaggi “a picco” davvero straordinari.

Mappa

Informazioni utili

  • Lunghezza: 12 chilometri (il solo tratto Anfo – Baremone)
  • Durata: 1 ora
  • Partenza: Anfo
  • Arrivo: Collio
  • Principali località attraversate: Passo del Baremone

Passo del Baremone in moto – L’itinerario

Davvero peculiare nei suoi panorami, la salita al Passo del Baremone in moto parte proprio da Anfo, sulle rive del Lago d’Idro, comune nel quale si trova la celeberrima Rocca d’Anfo, luogo dalla bellezza incontaminata.

La salita, che dai 380 metri sul livello del mare ci porta in appena 11 chilometri a ben 1.450 metri, ha una pendenza media del 9,2%, ma che arriva fino al 16%, dunque a dei livelli abbastanza impegnativi anche per i centauri più navigati.

Questa tratta, detta “del versante Valsabbino”, è spesso percorsa anche dai ciclisti, che la affrontano con particolare caparbietà essendo una sfida che, per quanto complessa, permette di arrivare su punti panoramici eccezionale.

Anche la salita inversa, quella che parte invece dalla vicina Bagolivo, è piuttosto impegnativa, e include anche il passaggio sul Maniva, altro valico “difficile”, con pendenze medie dell’8% e punte di addirittura il 20%.

Insomma, qualsiasi sia il percorso scelto, il Baremone in moto saprà stupirti sia da solo, che in abbinamento ai vicini Maniva e Crocedomini. Pronto a farlo in moto?