TrueRiders

La Route des Crêtes, in moto tra i canyon francesi

route-des-cretes

La Route des Crêtes, ovvero la Strada delle Creste è uno dei più interessanti percorsi stradali francesi, che unisce l’Alsazia e la Lorena, con una lunghezza complessiva di 89 chilometri, mettendo in comunicazione diretta i comuni di Sainte-Marie-aux-Mines e Uffholtz.

Stiamo parlando della Route des Crêtes, ovvero la Strada delle Creste, uno splendido percorso panoramico che unisce due regioni molto note della Francia, l’Alsazia e la Lorena, con una lunghezza complessiva di 89 chilometri, e che mette in diretta comunicazione i comuni di Sainte-Marie-aux-Mines e Uffholtz.

Il percorso, non particolarmente impegnativo ma straordinariamente ricco di paesaggi, parte dai 390 metri di Sainte-Marie-aux-Mines e inizia a salire progressivamente fino ai 903 metri del Col des Bagenelles, da dove parte la zona montagnosa di questa Strada panoramica, i cui picchi sono piuttosto numerosi, e arrivano fino ai 1343 metri del Col du Grand Ballon, in zona Haut-Rhin.

Tra le belle alture del Rothenbachkopf, e gli scenari naturali del Parco regionale dei Ballons des Vosges, la Route des Crêtes è uno dei percorsi più amati dai motociclisti che visitano il sud della Francia. Sappiamo, però, che l’esperienza diretta vale più di mille parole, ed ecco allora che vi proponiamo questo bel video – “riders made” – per farvi scoprire questo bellissimo percorso panoramico.

Che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e raccontateci anche voi quali sono le vostre strade… da Veri Motociclisti!