TrueRiders

Andalusia in moto, itinerario su due ruote nella Spagna del sud

shutterstock 551454280 740x494 - Andalusia in moto, itinerario su due ruote nella Spagna del sud

L’Andalusia in moto offre sempre l’opportunità di conoscere al meglio l’entroterra e la costa spagnola, con le sue mete più caratteristiche, il sole caldo che batte sulla tua pelle e la costa africana a pochi chilometri.

TrueRiders vuole proporti un itinerario alternativo della terra Andalusia, alla scoperta di una regione piena di storia e tradizioni forti, e strade per veri riders.

 

Almerìa

Arrivando dall’Italia, la maggior parte dei motociclisti preferiscono utilizzare il traghetto sbarcando a Barcellona, ottimizzando così i tempi di percorrenza proprio per godersi al meglio il territorio spagnolo. Con gli occhi puntati sulla strada, dando un’occhiata al mare stupendo e all’entroterra brullo e caldo, si arriva nella località di Almerìa, il cui nome significa “torre di osservazione” e la dice lunga sul motivo della nascita come sede di controllo militare, poi centro di cultura ed arte.

Ti consigliamo di viverti la costa, dove le spiagge ancora conservano un carattere selvaggio e le sue strade tortuose motivo di puro divertimento, le riserve limitrofe come il Cabo de Gata, che offre un motivo in più per inoltrarsi in una bellezza naturalistica rara e tutta da scoprire.

 

Malaga

Percorrendo sempre la strada costiera non possiamo dimenticarci di Malaga, cittadina piena di arte e cultura arabeggiante, località di divertimenti, strizzando un occhio alla natura selvaggia.

In città, oltre ad un giro turistico fondamentale del centro storico, dalla bellezze architettoniche caratteristiche e di alto valore estetico, è possibile conoscere le tradizioni stesse della popolazione locali, visitando i mercatini che animano le vie della città, sorseggiando birra e mangiando tapas.

Per gli impavidi appassionati non solo delle due ruote ma di trekking,neelle vicinanze di Malaga è possibile intraprende uno dei percorsi di cammino più originali e pericolosi del mondo, il Caminito de Rey, nato come sistema di comunicazione e trasporto materiali, oggi meta di escursionismo di coraggiosi turisti.

 

Siviglia

Inoltrandoci nell’entroterra, potrai percorrere le strade che fanno proprio per te, con possibilità di vivere strade tortuose fra sedimenti rocciosi e paesaggi brulli e quasi desertici, si arriva a Siviglia, nota città della regione, un polo turistico ed economico importante dell’Andalusia.

Siviglia è una città da vivere nella sua totalità di colori e profumi, dove si percepisce l’impulso per la movida e dove ancora permangono le tradizioni di un tempo; la feria di Aprile, i mercatini, i quartieri Triana e Macarena, sono solo alcune attrazioni da visitare per entrare al meglio nella cultura andalusa, pronta ad essere apprezzata da chi ama viaggiare e conoscere come un vero motociclista.