TrueRiders

Tour in moto nella Val di Noto, alla scoperta della Sicilia barocca

cover

La Sicilia offre particolari itinerari in moto che permettono di scoprire le bellezze uniche di quest’isola, cuore del Mediterraneo, con paesaggi costieri e montuosi tutti da scoprire.

Dopo l’itinerario in moto nel trapanese, ci dedichiamo alla parte antistante, la Val di Noto, un territorio che ci parla di storia, tradizioni culturali e gastronomiche radicate all’antichità e strade ideali da percorrere in moto.

 

Noto


Noto

Culla del barocco siciliano, visitare Noto è quasi un obbligo per coloro che decidono di trascorrere le vacanze al sud della Sicilia. Le vie principali del paese, sempre assolate e ricche di bellezze architettoniche stupefacenti, permettono di conoscere al meglio la cultura dell’isola, dando inizio ad un itinerario in moto ricco di scoperte. La cittadina, insignita dal titolo di Patrimonio dell’Umanità, vanta la presenza della vicina Riserva di Vendicari raggiungibile percorrendo la SP19 dalla quale dista tredici chilometri, un paradiso faunistico ricco di calette e spiagge come la Baia di Calamosche di una bellezza inaspettata.

 

Marzamemi


Il Borgo di Marzamemi

Percorrendo sempre la SP19 per dodici chilometri verso sud eccoci a Marzamemi, frazione del comune di Pachino,  noto per i suoi pomodori ciliegini. Il borgo di Marzamemi nasce come borgo di pescatori e nel passato era il centro produttivo più importante del tonno rosso, grazie alla tonnara ad oggi visitabile dove si può degustare dell’ottima bottarga. Il borgo ha delle strutture semplici e caratteristiche che la sera diventano luoghi di intrattenimento, dove poter gustare un ottimo aperitivo al gusto del mare per terminare la giornata in totale relax. A quasi dieci chilometri verso sud, percorrendo la SP84, un luogo magico per tutti gli appassionati del mare: l’Isola delle Correnti. Collegata alla terraferma da un braccio artificiale che spesso è difficile percorrere dato il vento forte, l’isola è raggiungibile a nuoto. Su questa è possibile visitare il faro, ormai andato quasi distrutto e vedere la Sicilia sotto tutt’altra prospettiva!

 

Scicli


Scicli

Teminiamo il nostro tour a Scicli, un gioiello nell’entroterra siciliano, a pochi chilometri dal mare, con la spiaggia di Donnalucata. Percorrendo la SS118 in direzione di Ragusa, si può visitare questa splendida località, spesso set cinematografico e televisivo – tra questi “Il Commissario Montalbano”- un incrocio fra cultura araba e normanna con un’esplosione di barocco imperdibile.