MotoGP Aragona 2022, anteprima, aggiornamenti e orari tv

MotoGP Aragona anteprima




Il MotoGP di Aragona è il terzo dei quattro Gran Premi che quest’anno si svolgono in Spagna. E siamo anche arrivati esattamente a tre quarti della stagione, perché quello che si corre sul Ciudad del Motor de Aragón è il quindicesimo appuntamento sui venti programmati nel Motomondiale 2022. La classifica si sta ormai delineando, ma la lotta per la vetta è sempre più serrata. 

Facciamo il punto della situazione, e vediamo cosa ci aspetta in questa gara cruciale per la corsa al titolo iridato: novità, anteprime, orari tv, curiosità sul circuito, e tutti gli aggiornamenti su moto e piloti.

MotoGP Aragona 2022: aggiornamenti, novità, favoriti

Chi l’avrebbe detto, tre mesi fa, che nell’arco dell’estate si sarebbero riaperti i giochi? Dopo che un eccezionale Francesco Bagnaia ha vinto le ultime quattro gare, per Fabio Quartararo le cose sembrano essere più difficili, anche se rimane in testa alla classifica. I punti che separano il Diablo e il nostro Pecco sono 30, ogni volta sempre di meno, e non nascondiamo la speranza che il divario continui ad assottigliarsi ancora di più. In questa fase decisiva della stagione, Quartararo prova un nuovo telaio chiesto a gran voce al team Yamaha, e Bagnaia cerca di rimanere concentrato e non pensare al titolo.

Ma la notizia che ha fatto sensazione stavolta è un’altra: Marc Marquez torna in pista. Dopo l’incidente all’omero destro del luglio 2020, lo spagnolo ha subìto 4 operazioni, provando il rientro forse troppo velocemente (come da lui ammesso). Ora siamo comunque in anticipo sui tempi previsti – inizialmente si parlava di un suo ritorno in occasione dell’ultimo appuntamento della stagione, quello di Valencia – ma quasi quattro mesi dopo l’ultima gara l’otto volte campione del mondo sembra in grado di ritornare in sella alla sua Honda. 

Un altro rientro cui assisteremo è quello di Joan Mir: lo spagnolo di Suzuki è stato costretto a saltare il Gran Premio di Misano per un infortunio alla caviglia subìto in Austria. Mir si considera al 90% della forma fisica, quanto basta per provare a tornare competitivo in una stagione che però finora per lui non è stata esaltante. 

Un altro spagnolo non al massimo della forma è Aleix Espargaro, con il dito non ancora guarito completamente, ma è indubbio che la sua stagione sia nettamente positiva per sé e per il team Aprilia, con l’attuale solida terza posizione a 33 punti dalla vetta. Sotto di lui, molto più distaccati, i ducatisti Enea Bastianini, Johann Zarco, Jack Miller, che si stanno confermando tra i protagonisti del 2022.

Dopo l’addio al MotoGP di Andrea Dovizioso, che è stato celebrato nella scorsa gara a Misano in un clima davvero emozionante, sarà il collaudatore Yamaha Cal Crutchlow a sostituirlo nelle prossime sei gare rimanenti. 

Si corre sul circuito Ciudad del Motor de Aragón

La sede del MotoGP di Aragona è la Ciudad del Motor de Aragón, anche conosciuta come Motorland Aragón. È il circuito che si trova ad Alcañiz, nella comunità autonoma spagnola dell’Aragona. Ha una lunghezza di 5344 metri, con 18 curve, e il suo senso di percorrenza è antiorario. 

La sua inaugurazione fu nel 2010 in sostituzione del Gran Premio di Ungheria. Dopo due vittorie dell’australiano Casey Stoner, è iniziato il dominio tutto spagnolo che ha visto tra i trionfatori Marc Marquez (5 volte), Jorge Lorenzo (2 volte), Daniel Pedrosa e Alex Rins. A rompere questo dominio è arrivata nel 2021 la vittoria del nostro Francesco Bagnaia: ottimo auspicio in vista dell’edizione che sta arrivando. 

Programma del MotoGP Aragona: dove vederlo in TV (Sky, Tv8, NowTV)

L’appuntamento con il Gran Premio di Aragona è il 18 settembre 2022. Prove e qualifiche si tengono nei giorni precedenti – venerdì 16 e sabato 17. Previsioni del tempo? Sole e caldo, il meteo non dovrebbe riservare sorprese. 

Andiamo a vedere il programma e dove si può vedere MotoGP di Aragona. Anche questa gara si può guardare in diretta tv su Sky Sport MotoGP, e in diretta streaming su Now TV. Di seguito il programma. 

Venerdì 16 settembre

  • 9.00 FP1 Moto3
  • 9.55 FP1 MotoGP
  • 10.55 FP1 Moto2
  • 13.15 FP2 Moto3
  • 14.10 FP2 MotoGP
  • 15.10 FP2 Moto2

Sabato 17 settembre

  • 9.00 FP3 Moto3
  • 9.55 FP3 MotoGP
  • 10.55 FP3 Moto2
  • 12.35 Qualifiche Moto 3
  • 13.30 FP4 MotoGP
  • 14.10 Qualifiche MotoGP
  • 15.10 Qualifiche Moto2

Domenica 18 settembre

  • 9.00 Warm Up Moto3
  • 9.20 Warm Up MotoGP
  • 9.40 Warm Up Moto2
  • 11.00 Gara Moto3
  • 12.20 Gara Moto2
  • 14.00 Gara MotoGP

Per chi non ha un abbonamento, TV8 trasmetterà in chiaro e in differita la sintesi delle qualifiche del sabato, le gare della domenica, secondo questo palinsesto:

Sabato 17 settembre

  • 12.35 Qualifiche Moto3
  • 13.30 FP4 MotoGP
  • 14.15 Qualifiche MotoGP
  • 15.15 Qualifiche Moto2

Domenica 18 settembre

  • 11.00 Gara Moto3
  • 12.20 Gara Moto2
  • 14.00 Gara MotoGP

Prima della gara di domenica, il paddock della MotoGP osserverà un minuto di silenzio per onorare la Regina Elisabetta II, scomparsa nel corso di questa settimana, e di cui si celebreranno i funerali di Stato lunedì 19 settembre. Dopo questa breve cerimonia, partiranno i motori e siamo tutti pronti a tifare perché continui l’incredibile rimonta di Pecco. Con la gara di Aragon inizia un filotto di tre gare in tre weekend consecutivi: in un pugno di giorni si decideranno gli esiti di un’intera stagione e speriamo siano positivi per il torinese!

Scopri anche

Avatar per TrueRiders

TrueRiders

Video Itinerari