MotoGP Misano 2022, anteprima, aggiornamenti e orari tv





Il MotoGP di Misano giunge in un momento cruciale della corsa per il titolo. Il tris di vittorie di Bagnaia che lo hanno avvicinato al leader Quartararo ci fanno ragionevolmente sperare che nel Gran Premio di San Marino e Riviera di Rimini il piemontese possa rosicchiare altri punti. Il pubblico è dalla sua parte, e sugli spalti del circuito Marco Simoncelli si farà sentire.

Siamo ormai giunti al quattordicesimo Gran Premio della stagione, noi appassionati abbiamo tenuto d’occhio le gare e i risultati anche ad agosto, il Motomondiale si segue anche in vacanza! E da settembre la cadenza delle gare sarà più fitta rispetto all’estate, si correrà ogni due settimane e in alcuni casi anche ogni settimana. Per ora andiamo a vedere le novità, anteprime, orari tv che riguardano i piloti, le moto, il circuito.

MotoGP Misano 2022: aggiornamenti, novità, favoriti

Chi aveva vinto nel 2021 il Gran Premio di San Marino e Riviera di Rimini? Era stato proprio Pecco Bagnaia, e questo ci lascia ben sperare che raccolga di nuovo un ottimo risultato. Sono 44 i punti che separano Pecco dalla vetta della classifica, recuperarli non è impossibile soprattutto se il suo stato di forma continua. 

Ma il leader in graduatoria Fabio Quartararo non vuole certo regalare speranze agli inseguitori. Il “Diablo” in sella alla sua Yamaha resta sempre super favorito, tanto più dopo l’eccellente secondo posto in Austria. 

A proposito di Yamaha, è purtroppo arrivato il momento dell’addio di Andrea Dovizioso alla MotoGP. Quella di Misano sarà la sua ultima gara in classe regina. Romagnolo, 36 anni, un mondiale vinto in classe 125 nel 2004, 24 vittorie, il Dovi è stato per oltre vent’anni al top nel motociclismo, rendendo orgogliosi noi italiani delle sue prodezze. Il suo addio sarà “una grande festa”, come ha detto il pilota, e siamo certi che il pubblico di casa lo celebrerà generosamente come egli merita. 

Le altre notizie riguardano Jack Miller, che dal prossimo anno correrà in KTM, ed Enea Bastianini, che nel 2023 sarà compagno di Bagnaia in Ducati. 

Ricordiamo che in casa Aprilia c’è un certo Aleix Espargaro che in questo momento è secondo in classifica generale, sta conducendo una stagione esemplare per costanza e determinazione, e giungerà a Misano presumibilmente guarito dal dolore al piede che ne ha leggermente appannato le ultime prestazioni. Un altro grattacapo per il Diablo al comando. 

Non abbiamo ancora nominato la Honda: la stagione è da dimenticare, e questa gara di certo non la cambierà. Unica notizia di un certo interesse è la possibilità che Marc Marquez ritorni in sella per un test di qualche giro sul circuito. Il suo ritorno ufficiale è previsto a Valencia; comunque vada speriamo che il recupero possa essere completo e senza ricadute. 

Il Misano World Circuit Marco Simoncelli: storia e curiosità

La storia del circuito di Misano inizia nel 1991 quando ospita la sua prima gara Superbike. Allora si chiamava Circuito Internazionale Santamonica, dalla frazione di Misano Adriatico in cui si trova (Santa Monica). È nel 2007 che arriva il Motomondiale. Nel 2012 viene intitolato alla memoria di Marco Simoncelli, il pilota italiano deceduto nel 2011. 

Nel tempo è stato spesso soggetto a modifiche e rimaneggiamenti; ora ha una lunghezza di 4226 metri per 16 curve. 

Curiosità: sul circuito di Misano è ambientata l’ultima parte del film Da zero a dieci diretto da Luciano Ligabue. Qui si svolge anche un episodio della serie tv I Cesaroni.

Programma del MotoGP Misano: dove vederlo in TV (Sky, Tv8, NowTV)

L’appuntamento con il Gran Premio di San Marino e della Riviera Romagnola è il 4 settembre 2022. I giorni precedenti (venerdì 2 e sabato 3) sono riservati alle prove e alle qualifiche. 

Previsioni del tempo? Generalmente buone per il venerdì e il sabato, ma per domenica c’è incertezza e il tempo si potrebbe guastare con qualche pioggia di passaggio.  

E ora un tema che riguarda meno i piloti, più noi appassionati: dove si può vedere MotoGP di Misano? Come tutte le gare della stagione si può guardare in diretta tv su Sky Sport MotoGP, e in diretta streaming su Now TV. Di seguito il programma. 

Venerdì 2 settembre

  • 8.55 FP1 Moto3
  • 9.50 FP1 MotoGP
  • 10.50 FP1 Moto2
  • 13.10 FP2 Moto3
  • 14.05 FP2 MotoGP
  • 15.05 FP2 Moto2

Sabato 3 settembre

  • 8.55 FP3 Moto3
  • 9.50 FP3 MotoGP
  • 10.50 FP3 Moto2
  • 12.30 Qualifiche Moto 3
  • 13.30 FP4 MotoGP
  • 14.10 Qualifiche MotoGP
  • 15.10 Qualifiche Moto2

Domenica 4 settembre

  • 9.00 Warm Up Moto3
  • 9.20 Warm Up MotoGP
  • 9.40 Warm Up Moto2
  • 11.00 Gara Moto3
  • 12.20 Gara Moto2
  • 14.00 Gara MotoGP

Per chi non è abbonato a Sky o Now, TV8 trasmetterà in differita la sintesi delle qualifiche del sabato. La buona notizia è che domenica TV8 trasmetterà le gare in chiaro e in diretta.

E con questa bella novità soprattutto per i non abbonati, ti auguriamo un buon pomeriggio con il Motomondiale e speriamo che gli italiani ci regalino nuove grandi soddisfazioni! 

Scopri anche

Avatar per TrueRiders

TrueRiders

Video Itinerari