I 5 migliori guanti da moto riscaldati da regalare a un motociclista


Per chi va abitualmente in moto, un giusto equipaggiamento, che garantisca comodità e sicurezza, è il primo passo per affrontare nel migliore dei modi il viaggio, breve o lungo che sia, anche in condizioni climatiche non ideali. Ci sono alcuni aspetti che non devono essere mai trascurati per godere a pieno dell’esperienza in moto ed uno di questi è senza dubbio la protezione e la salute delle mani, di estrema importanza per una guida sicura ed efficiente

Le mani sono quindi una parte fondamentale da proteggere per un motociclista, soprattutto nella stagione invernale, quando il clima presenta condizioni avverse e temperature molto basse, visto che sono esposte al freddo, è importante prendere ogni tipo di precauzione.

Per questo motivo dei guanti da moto riscaldati sono un accessorio essenziale per garantire un’ottima efficienza di guida e prevenire problemi di salute alle mani.

Caratteristiche essenziali

caratteristiche guanti da moto riscaldati

La scelta del giusto equipaggiamento richiede molta attenzione, sono tanti i modelli di buona qualità, ma altrettanti risultano poco convenienti e non adatti. Le caratteristiche da prendere in considerazione non sono poche, la più importante sicuramente è la struttura del guanto che deve essere resistente e deve garantire che il calore passi attraverso tutta la mano senza tralasciare alcuna parte, assicurando un riscaldamento omogeneo fino alla punta delle dita.

Inoltre un aspetto molto importante è che i guanti risultino omologati CE ed EPI così da avere la certezza che siano composti da materiali di alta qualità e che rispettino tutte le esigenze richieste.

I migliori guanti riscaldati sul mercato

Tanti sono i modelli disponibili sul mercato, ma la scelta di uno rispetto ad un altro potrebbe fare la differenza in termini di prestazioni, ma anche dal punto di vista economico. Di seguito le migliori proposte per quanto riguarda qualità e prezzo

Savior heat

Tra i migliori prodotti per gli equipaggiamenti moto, i guanti riscaldati Savior sono forse il prodotto migliore sul mercato, si possono impostare su tre livelli di calore e sono resistenti all’acqua, antivento e traspiranti. La funzione touchscreen del guanto permette l’utilizzo senza la necessità di toglierlo.

Day wolf

Altro modello di ottima qualità sono i guanti da moto Day Wolf, impermeabili e antivento, garantiscono calore omogeneo su tutta la mano, essendo dotata di tre diversi livelli di calore e batterie ricaricabili, garantiscono un utilizzo alla massima temperatura per quasi tre ore.

Issyzone

I guanti Issyzone da moto riscaldati offrono protezione e impermeabilità, con tre differenti modalità di emissione del calore, con un’autonomia di quasi otto ore per l’utilizzo alla modalità più bassa. Presentano un touchscreen a due dita che permette di continuare a indossare il guanto durate l’utilizzo di altri dispositivi.

Shaalek

Fino a dodici ore di autonomia e temperatura fino a 70°C, con cinque diverse impostazioni di calore, i guanti Shaalek sono una valida alternativa ai più menzionati e costosi, impermeabili e traspiranti, con una zona di riscaldamento molto ampia dal dorso della mano, alla cucitura delle dita.

Jkevow

Più economici rispetto ai precedenti, i guanti riscaldati Jkevow garantiscono un’emissione a tutto tondo del calore con design touchscreen e presa antiscivolo, offrono un’ottima occasione soprattutto per il costo non eccessivo.

Video Itinerari