5 moto elettriche per un 2023 a zero emissioni

5 moto elettriche per un 2023 a zero emissioni

Redazione TrueRiders  | 06 Mag 2023  | Tempo di lettura: 5 minuti
SH: 1173395986

Nel 2023, le moto elettriche si stanno affermando come una scelta importante per il mercato, sfruttando l’importanza della mobilità sostenibile che sta diventando fondamentale non solo per le grandi case motociclistiche, che hanno già introdotto almeno un modello eco-friendly nel loro catalogo, ma anche per gli appassionati. Infatti, sempre più convinti dalle prestazioni delle due ruote elettriche che nulla hanno da invidiare alle classiche, queste stanno diventando sempre più importanti tra le novità a due ruote dell’anno.

Il segmento elettrico sta crescendo rapidamente e l’offerta si sta espandendo a macchia d’olio, offrendo una vasta gamma di moto elettriche, dalle stradali alle naked, fino alle moto dalle linee più classiche. Ogni appassionato può trovare il proprio modello di riferimento tra le migliori moto elettriche del 2023 presenti sul mercato.

Perché scegliere una moto elettrica?

Ci sono diversi motivi per scegliere una moto elettrica ad oggi, tra cui:

Sostenibilità: le moto elettriche utilizzano l’energia elettrica al posto del carburante fossile, riducendo le emissioni di gas serra e migliorando la qualità dell’aria.

Risparmio economico: i costi di esercizio delle moto elettriche sono generalmente inferiori rispetto alle moto a combustione interna, poiché i prezzi dell’elettricità sono inferiori a quelli dei carburanti. Inoltre, le moto elettriche richiedono meno manutenzione rispetto alle moto tradizionali.

Silenziosità: le moto elettriche non producono rumore del motore, il che può essere un vantaggio per chi desidera un’esperienza di guida più silenziosa e rilassante.

Prestazioni: le moto elettriche hanno un’accelerazione immediata e costante, grazie alla loro tecnologia avanzata, offrendo prestazioni paragonabili o addirittura superiori a quelle delle moto tradizionali.

Innovazione: le moto elettriche sono una tecnologia relativamente nuova, offrendo una soluzione innovativa e all’avanguardia per la mobilità personale. Scegliere una moto elettrica può essere un modo per essere all’avanguardia delle nuove tendenze e tecnologie. In generale, le moto elettriche possono essere una scelta attraente per chi cerca una soluzione di trasporto sostenibile, economica e innovativa.

Ma quali sono effettivamente le migliori sul mercato uscite finora nel 2023?

E-RACER BESTIAL-E

e_racer

E-RACER BESTIAL-E

La quarta versione della moto elettrica italiana E-Racer Bestial-e sembra la Ducati Monster, ma si distingue per il fanale anteriore full led dal design moderno e filante, e per i due spoiler laterali in rosso acceso come il serbatoio e il parafango. La moto è un mix tra il classico e lo sportivo-moderno, ed è basata sulla Zero SR/F, ma con l’aggiunta dell’E-Racer Audio-Forceback – E-RAF. Questo dispositivo riproduce un suono generato dal campo elettromagnetico del motore, consentendo al pilota di percepire la performance del propulsore e agli altri utenti della strada di sentire il veicolo in avvicinamento, migliorando la sicurezza.

SUPER SOCO TC-MAX

SUPER SOCO TC-MAX

La Super Soco TC-Max è una delle migliori moto elettriche del 2023, progettata per muoversi facilmente nel traffico delle grandi città. Equipaggiata con una batteria al litio, offre un’autonomia di 100 km e può raggiungere i 100 km/h grazie al motore brushless, che muove la ruota tramite una cinghia e può sviluppare 5 kW di potenza massima e 170 Nm di coppia. Nonostante le dimensioni compatte, le prestazioni della Super Soco TC-Max sono equiparabili a quelle di una classica moto 125. Il telaio è costituito da tubi con un telaietto reggisella smontabile, mentre le ruote da 17 pollici possono essere equipaggiate con cerchi in lega o a raggi. Il sistema di frenata combinata CBS sfrutta due dischi, uno all’avantreno e uno al retrotreno, del diametro di 240 mm.

DAVINCI MOTOR DC100

Davinci

DAVINCI MOTOR DC100

La Davinci Motor DC100 è una delle migliori moto elettriche del 2023, prodotta da un produttore cinese emergente e presentata all’Eicma 2022. Il suo telaio è leggero in lega di alluminio monopezzo, con pannelli in materiale composito. La moto ha una potenza di picco di 100 kW (136 CV) e una coppia massima di 850 Nm, con tre riding mode (Relax, Sport, Race) e una batteria da 17,7 kWh. Queste specifiche tecniche si traducono in un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 3 secondi e una velocità massima di 200 km/h, con un’autonomia di 400 km (ciclo Wltp) e una ricarica completa in soli 30 minuti, utilizzando le stazioni di ricarica rapida di livello 3.

ARC VECTOR

ARC VECTOR

Una delle migliori moto elettriche 2023, è un concentrato di tecnologia senza pari. Questa due ruote è stata creata dalla startup inglese Arc in collaborazione con il gruppo Jaguar – Land Rover. Non solo è a zero emissioni, ma è anche la prima al mondo in grado di connettersi all’abbigliamento e visualizzare i dati del veicolo all’interno del casco tramite un head-up display. Sul fronte delle prestazioni, la moto è dotata di un motore da 103 kW alimentato da una batteria al litio Samsung da 16,8 kWh, che garantisce un’autonomia di oltre 430 km in un ciclo urbano. La ricarica rapida è possibile in soli 30 minuti grazie alla modalità FastCharge. Inoltre, la moto dispone di sei diverse modalità di guida, con la più potente che la porta a superare i 200 km/h di velocità massima.

HARLEY-DAVIDSON LIVE WIRE

HARLEY-DAVIDSON LIVE WIRE

Harley è senza dubbio uno dei marchi più iconici del mondo delle moto elettriche 2023 con la sua Live Wire, una due ruote dall’aspetto aggressivo e dinamico, con linee che richiamano quelle di una naked stradale, ma con un cuore a zero emissioni. Grazie al suo motore elettrico denominato H-D Revelation, la Live Wire può accelerare da 0 a 60 mph (96,6 km/h) in soli 3,5 secondi, offrendo un’esperienza di guida potente e senza compromessi. L’autonomia è invece garantita dalla batteria agli ioni di litio da 15,4 kWh, che permette alla Live Wire di percorrere fino a 234 km con una singola carica. Inoltre, la moto è dotata di un sistema di ricarica rapida che consente di recuperare l’80% della capacità della batteria in soli 40 minuti, o di ricaricarla completamente in un’ora grazie alla tecnologia di ricarica veloce DC Fast Charge.

Credits delle immagini:
eracer.it

davincimotor.com

motosoco.com

harleydavidson.com 

arcvehicle.com

Tutti i diritti riservati
Redazione TrueRiders
Redazione TrueRiders

TrueRiders è il portale di riferimento dei motociclisti: percorsi, informazioni e notizie, eventi e motoraduni, diari di viaggio ed esperienze



Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur