Yamaha MT-07, scheda tecnica e caratteristiche - TrueRiders

Yamaha MT-07, ecco la moto che unisce innovazione e stile

Stefano Maria Meconi  | 04 Gen 2024  | Tempo di lettura: 3 minuti

Nel vasto panorama delle due ruote, l’evoluzione tecnologica e lo stile distintivo camminano di pari passo, portando sul mercato proposte sempre più intriganti. Alla fine dello scorso anno, una nota casa motociclistica giapponese, sinonimo di affidabilità e innovazione, si appresta a rinnovare uno dei suoi modelli più apprezzati, offrendo agli appassionati una sintesi perfetta tra estetica accattivante e performance solide. Questa moto, pur mantenendo l’essenza che l’ha resa un’icona nel segmento delle naked di media cilindrata, introduce nuove funzionalità e un design rinnovato, promettendo un’esperienza di guida ancora più coinvolgente. Stiamo parlando della nuova Yamaha MT-07, che con il modello 2023 si presenta con nuovi orizzonti tecnologici e un look ancora più seducente.

Un design che convince con il mix di tecnologia e innovazione

La Yamaha MT-07 del 2023 è un mix perfetto di design innovativo e tecnologia avanzata, mantenendo la base tecnica del modello precedente ma arricchendola con nuove funzionalità. La prima cosa che salta all’occhio è il nuovo display TFT a colori da 5” che offre due temi grafici: Street, dal look tecnologico, e Touring con un contagiri circolare in stile analogico. La MT-07 del 2023 porta la connettività a un nuovo livello con l’introduzione della connettività smartphone tramite l’app MyRide di Yamaha, permettendo ai piloti di visualizzare le chiamate in entrata e le notifiche dei messaggi direttamente sul display TFT​​.

Un motore performante per delle prestazioni garantite

Il cuore pulsante della Yamaha MT-07 è rappresentato dal motore CP2 di 689 cc, che eroga una potenza di 73,4 CV a 8.750 giri/min e una coppia di 67 Nm a 6.500 giri/min. Questo propulsore si è guadagnato una reputazione per la sua reattività e la spinta robusta ai bassi e medi regimi, rendendo l’esperienza di guida estremamente coinvolgente. Le modifiche nel corso degli anni hanno solo migliorato le sue prestazioni, adattandosi alle normative Euro 4 ed Euro 5 senza perdere il suo carattere distintivo. La MT-07 continua a brillare per la sua capacità di offrire riprese entusiasmanti e un’allungo gratificante, rendendola una delle moto più apprezzate per chi ama una guida dinamica​.

Le caratteristiche che assicurano il comfort alla guida

La MT-07 del 2023 mantiene il telaio a diamante con una forcella tradizionale, monoammortizzatore e ruote da 17” calzate con gomme di misure 120/70 e 180/55. La frenata all’anteriore è affidata a un doppio disco da 298 mm, garantendo una decelerazione precisa e affidabile. Il comfort di guida è assicurato da una sella posta a 805 mm dal suolo e un serbatoio da 14 litri, che uniti a un peso in ordine di marcia di 184 kg, rendono la MT-07 una moto maneggevole e confortevole anche nei viaggi più lunghi. La posizione di guida, con fianchi snelli, schiena dritta e manubrio abbastanza alto, è ergonomica e permette un buon controllo della moto in ogni situazione, rendendo la MT-07 piacevole da guidare sia nelle curve che nelle strade cittadine​.

È un prezzo o un valore aggiunto?

La Yamaha MT-07 si è sempre distinta per l’ottimo rapporto qualità-prezzo, rendendola una scelta popolare tra i motociclisti. Per il modello 2023 il prezzo si assesta a 7.999 euro, un grande valore se paragonato a tutte le nuove funzionalità e miglioramenti. La MT-07 del 2023 rappresenta una proposta solida e convincente per chi cerca una moto affidabile, performante e con una forte personalità, mantenendo un occhio di riguardo al portafoglio.

In sintesi, la Yamaha MT-07 del 2023 si presenta come una moto completa e bilanciata, pronta a soddisfare le esigenze dei motociclisti moderni che cercano una guida tanto efficace quanto piacevole e contemporanea.

Stefano Maria Meconi
Stefano Maria Meconi

Responsabile editoriale di TrueRiders sin dal 2015



Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur