Alla ricerca del tartufo pregiato, un motoraduno imperdibile nel cuore delle Marche

Alla ricerca del tartufo pregiato, un motoraduno imperdibile nel cuore delle Marche

Alessio Gabrielli  | 09 Ott 2023  | Tempo di lettura: 3 minuti
SH: 1947459433
  • Titolo: 45° Motoraduno Internazionale del Tartufo
  • Località: Sant'Angelo in Vado, Pesaro e Urbino
  • Data inizio: 13/10/2023
  • Data fine: 15/10/2023
  • Sito web: https://www.facebook.com/motoclub.toninobenelli

Se siete alla ricerca di un evento che combina l’adrenalina delle due ruote con il sapore irresistibile di uno dei tesori gastronomici italiani, non cercate oltre. Organizzato dal Motoclub “T.Benelli” il Motoraduno Internazionale del Tartufo di Sant’Angelo in Vado è molto più di un semplice raduno di motociclisti; è un viaggio multisensoriale nel cuore delle Marche. In un contesto dove la passione per i motori incontra il fascino autentico della tradizione italiana, questo motoraduno offre un’esperienza completa che va ben oltre la semplice guida.

Immaginate di percorrere strade tortuose immersi in panorami autunnali mozzafiato, con l’aroma del tartufo bianco pregiato delle Marche che vi accoglie al termine del viaggio. Qui, non si tratta solo di cavalcare il vostro mezzo a due ruote, ma di vivere un’avventura che coinvolge tutti i sensi: dalla vista delle bellezze paesaggistiche, all’olfatto e al gusto stimolati dalle prelibatezze enogastronomiche della regione.

Il tartufo bianco pregiato delle Marche: un tesoro sotterraneo

SH: 760909438

Non si può parlare del Motoraduno Internazionale del Tartufo di Sant’Angelo in Vado senza menzionare il protagonista enogastronomico dell’evento: il tartufo bianco pregiato delle Marche. Questo “diamante della terra” è una delle eccellenze del territorio marchigiano e rappresenta un patrimonio di sapore e tradizione che incanta i palati più raffinati. Profumato, aromatico e di una qualità ineguagliabile, il tartufo bianco delle Marche aggiunge un tocco di lusso a qualsiasi piatto e rende ogni boccone un’esperienza sensoriale completa. Assaporarlo è come fare un viaggio nella genuinità e nella ricchezza della terra da cui proviene. Un tesoro sotterraneo che, proprio come questo motoraduno, è in grado di unire persone con interessi diversi ma con una comune passione per l’autenticità e l’eccellenza.

Date e location

L’edizione di quest’anno del Motoraduno Internazionale del Tartufo di Sant’Angelo in Vado si svolgerà nella suggestiva località di Sant’Angelo in Vado, situata nella provincia di Pesaro e Urbino. Le date da segnare in calendario sono quelle che vanno da venerdì 13 ottobre a domenica 15 ottobre. Un weekend all’insegna della passione per i motori, ma anche un’ottima occasione per scoprire le bellezze e le specialità enogastronomiche di questa incantevole area delle Marche. Impossibile mancare a un appuntamento di tale calibro!

Il Programma per un weekend indimenticabile

L’organizzazione del Motoclub “T.Benelli” ha orchestrato un weekend ricco di attività per farvi vivere tre giorni indimenticabili. Ogni giorno ha il suo ritmo, ogni attività il suo momento clou.

Venerdì 13 ottobre, la manifestazione prende il via nel pomeriggio. Dalle 14:30 alle 19:00, le iscrizioni sono aperte a tutti i partecipanti. E dopo un breve intervallo per riposarsi o fare quattro chiacchiere, la serata si anima con una cena organizzata dal Moto Club alle 20:30. Un’occasione perfetta per fare nuove conoscenze e rivedere vecchi amici.

Il sabato, la giornata è scandita da una serie di attività che cominciano con la riapertura delle iscrizioni alle 8:30. Si potrà partecipare a giri turistici a partire dalle 9:30, esplorando così le bellezze naturali e artistiche dei dintorni. Nel pomeriggio, le iscrizioni vengono nuovamente aperte dalle 14:00 alle 19:00. Un altro evento da non perdere è l’apertura delle cantine monumentali alle 15:00. La giornata si conclude in bellezza con una cena offerta agli iscritti dal Moto Club, impreziosita da una premiazione dedicata ai motoradunisti stranieri.

Domenica è il giorno in cui l’adrenalina raggiunge il suo picco. Le iscrizioni aprono alle 8:30, con una colazione offerta dal Moto Club per iniziare la giornata con la giusta energia. A mezzogiorno, è il momento di spegnere i motori e di partire per una sfilata turistica che culminerà con un pranzo sempre organizzato dal Moto Club. La giornata si chiude alle 14:00 con le premiazioni dei motoradunisti, ponendo un sigillo d’oro a questo weekend straordinario.

Insomma, non c’è tempo per annoiarsi al Motoraduno Internazionale del Tartufo di Sant’Angelo in Vado. Ogni attività è un’opportunità per vivere la passione per le moto, la scoperta del territorio e l’importanza del fare comunità.

Alessio Gabrielli
Alessio Gabrielli

Sono Alessio Gabrielli, ho 26 anni. Laureato magistrale presso l'Università La Sapienza di Roma in Media, comunicazione digitale e giornalismo. Mi occupo dal 2022 di creare contenuti web per il sito TrueRiders portando avanti la mia passione per le moto e lo sport



Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur