Salone Auto e Moto d’epoca Padova 2019

Salone auto e moto Padova 2019
Salone auto e moto Padova 2019 (Foto de Ilturista.info - Tutti i diritti riservati)

Dal 24 al 27 ottobre va in scena il Salone Auto e Moto d’epoca Padova 2019. Il comune veneto ospiterà una nuova edizione entrata ormai di diritto nel cuore degli appassionati di automobili sportive. Nella giornata di giovedì si terrà una speciale anteprima, dalle 9 alle 18.

Nei giorni di venerdì, sabato e domenica l’orario di apertura al pubblico sarà fissato alle 9, mentre la chiusura alle ore 19. Ecco quali saranno le supercar protagoniste assolute della nuova manifestazione in programma il prossimo fine settimana a Padova.

Barchette Ferrari: la mostra sbarca al Salone di Padova

Uno degli appuntamenti da non perdere durante la prossima edizione del Salone Auto e Moto d’epoca a Padova sarà la mostra sulle barchette Ferrari, intitolata Rosse in abito da corsa. Le barchette Ferrari hanno segnato un’epoca dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale, quando dominarono le competizioni su strada. Una delle auto più vincenti fu la Ferrari 166 MM, che ottenne il successo nello stesso anno sia alle Mille Miglia che a Le Mans.

Le hypercar della Mclaren

La Mclaren si appresta a sbarcare a Padova presentando le più affascinanti hypercar prodotte in piccola serie. A partire dalla Mclaren P1, che vide la luce nell’anno 2013, capace di sprigionare qualcosa come 916 cavalli. Negli ultimi anni, la Mclaren ha anche guardato al settore delle Gran Turismo, progettando una delle auto più desiderate di sempre: la Mclaren GT. Una Gran Turismo da 610 cavalli che non dimentica anche il lato umano, consentendo di caricare i bagagli per un viaggio.

Il ventesimo anniversario per la Pagani Zonda

La Pagani Zonda compie vent’anni e il Salone Auto e Moto d’epoca a Padova celebra quella che tutti considerano essere la prima hypercar al mondo. A costruirla è stato l’argentino Horacio Pagani, grande amico del leggendario pilota Ferrari Fangio, in collaborazione con i maestri italiani del design. La prima Pagani Zonda montò come motore il potentissimo V12 Mercedes.

Elogio alla francese Alpine A110

Gli amanti del rally ricorderanno senz’altro la Renault R8, capace di dominare in lungo e largo la scena dei campionati di rally tra gli anni Cinquanta e Sessanta. Dal mito della R8 nacque anche la berlina stradale Alpine A110, oggi considerata da tutti come la regina dei rally. In occasione del Salone Auto e Moto d’epoca a Padova, accanto al modello del passato sarà presentato anche il prossimo futuro, la berlina Alpine A110 S con motore da 300 cavalli.

Dallara Stradale, una fermata obbligatoria

La Dallara Stradale sarà ospite del Salone di Padova nel corso dei quattro giorni della manifestazione. Per gli amanti dei bolidi sportivi su strada, la macchina realizzata da Dallara rappresenta oggi un sogno che si realizza. Un’altra supercar da non perdere in occasione della visita al Salone Auto e Moto d’epoca 2019 di Padova è la Bentley Continental GT, una macchina che è l’emblema stesso del lusso sportivo. La prima Bentley Continental Gran Turismo uscì nell’anno 2013.

TrueRiders