TrueRiders

EICMA 2017, tutte le info utili per visitare il Salone di Milano

Eicma 2017, anteprima

Almeno 150 le novità di mercato che saranno presentate per al pubblico durante l’esposizione internazionale ciclo e motociclo di Milano: un appuntamento da non perdere! Dai costi agli orari di apertura, ecco allora tutte le info utili per visitare Eicma 2017.

“Per chi ha la moto dentro”: questo lo slogan che accompagnerà EICMA 2017 e non poteva in effetti esserci modo migliore per descrivere la 75esima edizione dell’esposizione internazionale ciclo e motociclo, al via il prossimo 7 novembre. Almeno 150 le anteprime mondiali (tra motocicli, accessori e non solo) che si sveleranno, prima alla stampa e quindi al grande pubblico, nel corso del Salone di Milano, appuntamento cui nessun appassionato di due ruote può rinunciare.

Come sembrano peraltro ribadire anche i numeri: le prevendite di biglietti sono già raddoppiate rispetto al 2016, a conferma di un evento capace di catturare, anno dopo anno, l’attenzione non solo di giornalisti e addetti ai lavori, ma anche di amatori e semplici curiosi, pronti a divertirsi tra gli stand di espositori provenienti da tutto il mondo (oltre 40 le nazionalità coinvolte).

Se state quindi pensando se organizzare una visita o meno, questo è il momento giusto per sciogliere tutte le riserve! A maggior ragione nel corso di un’edizione libera dalla competizione biennale con il Salone di Colonia, tutto il meglio che il mercato motociclistico – e non solo  – può offrire passa dai padiglioni della Fiera di Milano (Rho). Ecco allora tutto quello che è bene tenere a mente per godersi nel modo migliore la propria permanenza a EICMA 2017.

EICMA 2017: come arrivare al Salone di Milano, orari e costi

Eicma 2017, tutte le novità del Salone di Milano
Eicma 2017, tutte le novità del Salone di Milano

Partiamo ovviamente dalle date. Milano sarà ufficialmente capitale delle due ruote dal 7 al 12 novembre ma, attenzione, perché le prime due giornate di esposizione saranno come di consueto riservate a stampa e operatori di settore. Per il grande pubblico EICMA 2017 aprirà quindi ufficialmente i battenti “solo” giovedì 9 novembre. Anticipato rispetto allo scorso anno l’orario di apertura, fissato per i visitatori dal giovedì alla domenica per le 9.30, mentre si chiude come d’abitudine alle 18.30, con la sola – e ormai ampiamente rodata – eccezione del venerdì, quando sarà possibile trattenersi tra gli stand fino alle 22.

Confermati rispetto al 2016 anche i costi del biglietto: l’ingresso intero, acquistabile online (via TicketOne) oppure direttamente alle casse poste all’ingresso del polo fieristico, è di 21 euro. Sconti e promozioni sono comunque disponibili per gruppi, over65 e per i giovani fino ai 17 anni; completamente gratuita l’entrata per i bambini sotto gli 8 anni di età, così come per visitatori con disabilità e relativi accompagnatori. Ulteriori informazioni sono comunque disponibili sul sito ufficiale della manifestazione, dove a tutte le visitatrici è ricordata poi la consuetudine del venerdì “rosa”: ancora una volta, tutte le donne avranno la possibilità di accedere gratuitamente all’esposizione nel corso della giornata di venerdì.

Per quel che riguarda la logistica, consigliatissime anche per EICMA 2017 le soluzioni metro e moto per raggiungere facilmente il polo fieristico di Rho ed evitare problemi di traffico e parcheggio. Se, nel primo caso, è utile confermare la non validità per la tratta di interesse del biglietto urbano e la necessità di acquistarne quindi uno ad hoc, nel secondo, è bene ricordare che i motociclisti avranno a loro completa disposizione un parcheggio interno e rigorosamente non a pagamento.

EICMA 2017: tutte le novità in mostra al Salone di Milano

Eicma 2017, tutti i padiglioni da non perdere

Belle ragazze, abbigliamento sportivo, ricambi, i più recenti modelli delle principali case motociclistiche italiane e la possibilità di incontrare dal vivo i campioni italiani e stranieri delle più prestigiose competizioni internazionali (peccato solo per il motomondiale, alle prese con l’ultima gara dell’anno, a Valencia): la formula che ha reso l’esposizione internazionale ciclo e motociclo di Milano si ripropone anche per l’edizione 2017, dove non mancheranno in ogni caso le novità, come i numerosi appuntamenti “fuori salone”, che animeranno la città di Milano in concomitanza dei giorni d’apertura.

Da segnalare, in particolare, East Eicma Motorcycle, area a ingresso libero in zona Lambrate interamente pensata per gli appassionati di moto vintage, custom e special: almeno un centinaio i customizer italiani e stranieri che hanno deciso di rispondere positivamente all’appello. Confermati poi anche per EICMA 2017 lo spazio dedicato all’E-Bike, l’immancabile area esterna MotoLive e il Temporary Bike Shop per tutti i motociclisti “a caccia di affari”.

Non resta allora che segnarsi in agenda i propri stand da non perdere assolutamente, con un particolare occhio di riguardo ai protagonisti delle anteprime di mercato più attese della stagione su due ruote.  Uno su tutti lo stand Ducati, dove si svelerà per la prima volta alla stampa e al grande pubblico l’attesissima Panigale V4. Pronti a salire in sella? Vi aspettiamo a EICMA 2017!