TrueRiders

I cinque libri da leggere per un motociclista


Il mondo del motociclista è fatto di velocità, pensieri ed emozioni da strada, ma quando ti fermi è il momento di rilassarti e leggere storie che fanno parte di te. 

Noi di True Riders abbiamo selezionato 5 libri che potrebbero appassionarti, tutti con un solo comune denominatore: la moto.

 

Sei come la mia moto – Storie d’amore tra uomini e motociclette (2012)

Autori: Carlo Simonelli, Patrizia Rinaldi, Michele Carenini, Anna Bruni, Alberto Caputo, Mirko Sabatino, Andrea Coffami e Angelo Zabaglio

Edizione: 80144 Edizioni

Opera narrativa in racconti di coloro che come te la strada la vivono da sempre e dalla quale difficilmente si allontanerebbero. Sono storie di persone che hanno attraversato il mondo dimenticandosi di tutto il resto della loro vita, esaltando a loro individualità e i loro bisogni personali ed emotivi. Sono racconti che trattano viaggi che”puzzano di benzina” ma che vi faranno venire voglia di prendere la voglia moto e accenderla.

 

Controsole (2011)

Autore: Roberto Parodi

Edizioni: TEA Libri

Roberto Parodi, scrittore già conosciuto e apprezzato dal pubblico e dalla critica con il suo “Scheggia”, si è cimentato con un’altra storia in dimensione on the road. Raccontando la storia del rapporto difficoltoso fra un padre, che decide di lasciare tutte le sue certezze lavorative e sentimentali per seguire il sogno di relazzare il viaggio della sua vita, e un ragazzo, suo figlio, ragazzo chiuso in se stesso con cui non ha rapporti e che decide di fare qualcosa, di dare una svolta concreta alla propria vita diventando il compagno di questo lungo viaggio. Con un percorso lungo diecimila chilometri su un Harley, attravertsano continenti e paesi lontani dalla nostra realtà quotidiana, Roberto Parodi racconta una storia semplice, ma ricca di emozioni.

 

Io Parto (2012)

Autore : Miriam Orlandi

Editore: La compagnia della stampa

Parliamo di donne e motori, di viaggiatrici temerarie e addentatrici di avventure. Questo è un libro non solo per donne così, ma anche per uomini curiosi di conoscere una storia vera come quella di Miriam.                Da sola, in viaggio per il continente americano su una moto che pesa –solo- 240 kg, cercando di gestire le proprie insicurezze, sfidando i pericoli della strada, raccontando il suo viaggio.

 

Due ruote e una sella (e la vita è più bella) (riedizione 2009)

Autore: Stefano Disegni

Edizioni: Zelig

Il noto attore Carlo Verdone, motociclista appassionata da anni, ne cura la prefazione in questa edizione, ma il libro di Stefano Disegni è un cult per gli appassionati di moto e di fumetti. La prima edizione è infatti targata 1992 e successivamente ripubblicato più volte. E’ la rappresentazione della vita del motociclista, dalle sue fissazioni più note, a quello che dicono, quello che pensano, i loro peccati e i loro problemi durante il viaggi in moto. Insomma, un gioiello editoriale da avere nel proprio scaffale della libreria.

 

Abruzzo su due ruote (2008)

Autore: Grazia Livi

Edizioni. Gamp

Libro itinerario per scoprire con gli occhi di una motociclista la regione dell’Abruzzo visitando in moto. Il percorso che fa Grazia si distribuisce in ben quattro volumi, con 4.120 km percorsi, riportando numerosi e interessanti itinerari, alla scoperta della cucina abruzzese con 40 ricette riportate e 60 prodotti tipici descritti. Inoltre, sono riportate mappe dettagliate e la descrizione di storie, architetture, tradizioni, leggende popolari, folclore, gastronomia dei luoghi attraversati. Infine, lungo gli itinerari sono selezionati e segnalati i punti di interesse, come agriturismi, bed & breakfast, alberghi e ristoranti, che sono affiliati all’iniziativa “Abruzzo su due ruote”, dove è possibile avere uno sconto del 10%.