Moto elettrica per le vacanze 2021

Moto elettrica

Viaggiare in moto è bellissimo. Acquistarne una, magari elettrica è ancora più facile grazie ai prestiti e finanziamenti Agos. Te lo raccontiamo in questo articolo

Viaggiare in moto elettrica si può ed è altrettanto coinvolgente che farlo in sella alla classica due ruote. Complici la rapida evoluzione tecnologica e la distribuzione sempre più capillare delle torrette di caricamento, le vacanze a bordo di una motocicletta elettrica sono sempre più diffuse. D’altronde, se possiamo non rinunciare al nostro mezzo preferito facendo anche del bene all’ambiente, perché non provare? Ecco due mete in cui andare in vacanza con la moto elettrica per questa estate 2021.

Moto elettriche e vantaggi

livewire
Anche lo storico brand Harley Davidson ha lanciato una moto elettrica: la LiveWire

I centauri sono legati alla propria due ruote e al rombo dei motori. Diciamoci la verità: siamo parecchio scettici verso le moto elettriche (e se si tratta di lunghi viaggi abbiamo ragione). Eppure le motivazioni per cui convertirsi a quest’altra tipologia di veicolo non mancano e sono parecchio convincenti. Certamente i tempi per ricaricarla sono uno tallone d’Achille, ma per uso cittadino è adatta dal momento che le distanze sono corte e il tempo per ricaricarla non manca, anche di notte.

Uno dei principali vantaggi di una moto elettrica sono i costi di manutenzione. Infatti, sebbene sia più costoso acquistarlo, gli interventi di riparazione su un veicolo elettrico sono molti meno grazie alla bassa quantità di particolari soggetti ad usura. In aggiunta una moto elettrica non ha bisogno di continui cambi d’olio e non è soggetta a perdite di liquido dal motore. Pertanto, in un’ottica temporale, andremo a risparmiare molto sul lungo periodo per gli esigui interventi di manutenzione ordinaria.

A questo punto vi starete chiedendo: va bene, la manutenzione è conveniente, ma quanto mi costa ricaricare il motore? In media una ricarica completa, che consente di percorrere circa 150 chilometri, ammonta a 5 euro. Ovviamente la tipologia di veicolo e lo stile di guida del conducente influiscono nel caso specifico, ma sicuramente ricaricare una moto elettrica è in linea di massima più conveniente di fare rifornimento ad una a carburante.

Moto elettrica e vacanze: la strana coppia

menaggio_166157990

Lo abbiamo detto: le moto elettriche possono ancora essere poco adatte alle vacanze, dal momento che le batterie non assicurano di percorrere lunghissime distanze in autonomia. Tuttavia si sta diffondendo sempre più la tendenza ad installare torrette di ricarica per incentivare l’acquisto di questa tipologia di veicoli meno inquinanti. Anche diverse mete turistiche si stanno attrezzando in questo senso. Ecco la prima destinazione in cui andare in sella alle moto elettriche. Il Lago di Como è l’electric lake d’Europa grazie all’omonimo progetto che ha dotato di torrette di ricarica oltre venti strutture tra hotel, giardini storici, cantieri nautici.

Moto elettrica con Agos

Ovviamente le moto elettriche in commercio sono di diversi tipi e quindi presentano prezzi altrettanto variegati. I modelli che presentano il miglior rapporto qualità-prezzo vanno dai 3000 ai 9000 euro. Ad esempio la Super Soco TCmax, che costa 3000 euro, ha un motore che eroga 5.000W di potenza con tasso di conversione dell’energia pari al 93% e un’autonomia di ben 110 chilometri. L’eTrek di Electric Motion è adatta allo sterrato e raggiunge i 95 km/h con 73 chilometri di autonomia con una sola carica. Esistono le versioni da 6 e da 9 kW, con la prima che costa di listino 9.247 euro e la seconda 10.156 euro.

Insomma una moto elettrica è l’ideale per la vita di città, dal momento che è silenziosa, è poco problematica ed economica nei consumi, inoltre permette di accedere anche nelle zone ZTL. Lo abbiamo detto: il prezzo d’acquisto è un po’ più alto di un veicolo a benzina, ma con il tempo si rientra ampiamente della spesa e Agos è qui per aiutarvi nella fase iniziale.

Ottenere un finanziamento è molto facile e anche restituirlo in comode rate mensili. Come fare? È molto facile, compilate il form per la richiesta di finanziamenti sul sito di Agos e selezionate la cifra che desiderate tra i 500 e i 30.000 euro. Nel giro di 48 ore dall’accettazione della richiesta avrete il budget a disposizione per la vostra escursione dei sogni!

Avatar per TrueRiders

aiutaci a crescere

Se acquisti su Amazon utilizzando il nostro link di affiliazione otterremmo una piccola quota sull'ordine finale, senza costi aggiuntivi per te.
Aiutaci a sostenere il nostro lavoro