TrueRiders

Motomondiale 2016: c’è il GP di Germania domenica

sachsenring

Al Sachsenring torna la MotoGP: in Germania Rossi va all’inseguimento di Lorenzo e Marquez

Il weekend in arrivo ci porta anche l’unico appuntamento estivo per il mese di luglio per quanto riguarda gli appassionati del Motomondiale: tra venerdì e domenica 17 andrà infatti in scena sul circuito del Sachsenring il GP di Germania, nono appuntamento del campionato 2016. In MotoGP si riparte dalla gara di Assen, conclusa con la vittoria a sorpresa dell’outsider Jack Miller che con la sua Honda del team Estrella è riuscito ad imporsi sotto la pioggia. Il GP d’Olanda è stato caratterizzato da diverse cadute dei piloti più attesi, su tutti Valentino Rossi che ha così sciupato una buona occasione per ridurre il distacco dalla vetta della classifica mondiale. Male anche Lorenzo, solamente decimo al traguardo, e le Ducati con Iannone e Dovizioso entrambi ritirati. Ha gioito alla fine solamente Marc Marquez, che con il secondo posto finale ha allungato sulla coppia della Yamaha: lo spagnolo ora ha 24 punti di vantaggio su Lorenzo e 42 su Rossi.

Il circuito del Sachsering situato in Sassonia è dal 1998 sede fissa del GP di Germania per quanto riguarda il Motomondiale. In precedenza infatti si era corso anche in altre piste come il Nurburgring, l’AVUS di Berlino e Hockenheim in quello che era conosciuto come il Gran Premio della Germania Ovest, mentre il Sachsenring fu per un periodo (1958-77) sede del GP della Germania Est, gara che però non era riconosciuta come valida per il Motomondiale. La prima edizione ufficiale in Sassonia fu proprio quella del ’98, vinta dall’australiano Mick Doohan nella classe 500 sul nuovo circuito aggiornato e accorciato a 3671 metri di lunghezza. Tra i piloti in attività plurivincitori del GP di Germania in MotoGP troviamo Valentino Rossi avanti con quattro successi, uno in più del duo della Honda formato da Dani Pedrosa e Marc Marquez, vicintori delle ultime sei edizioni con il leader della classifica iridata a caccia del poker consecutivo. Non sarà quindi affatto facile fermare lo strapotere di Marquez al Sachsering, considerato anche lo scarso appeal di Jorge Lorenzo che non ha mai vinto su questa pista, nemmeno nelle classi minori. Per quanto riguarda noi appassionati di Motomondiale potremo seguire il GP di Germania domenica 17 luglio in diretta TV sia su Sky che sulla rete satellite in chiaro Tv8, con lo start sul circuito del Sachsenring fissato per le ore 14:00.