Pedaggio autostradale: confermati gli sconti moto nel 2020

pedaggio autostradale

Buona notizia per i motociclisti: anche nell’anno 2020 ci saranno tariffe di pedaggio autostradale più basse per le moto. Il risparmio previsto sarà di circa il 30% rispetto a quelle dedicate ai veicoli a quattro ruote.

Il provvedimento è particolarmente benvenuto alla fine di un anno che ha visto enormi disagi di circolazioni e limitazioni su molte strade d’Italia. Il tutto, in seguito a un autunno che in molte regioni ha portato dei veri e propri disastri naturali, con situazioni ancora da risolvere.

Sconto pedaggio autostradale moto: come accedervi

Questo provvedimento non è una novità del 2020: esiste già dal 2018 ed è dedicato a ciclomotori che facciano uso del dispositivo elettronico Telepass. Lo strumento è distribuito da Autostrade Per l’Italia previo pagamento di una piccola imposta annuale. Il suo vantaggio è quello di poter addebitare il costo del pedaggio autostradale direttamente sul proprio conto corrente, evitando code al casello.

Lo sconto sarà attivo dal 1 gennaio 2020 fino al 31 dicembre 2020. La riduzione sarà attivata automaticamente per chi possiede un Telepass e ha già aderito all’iniziativa negli anni scorsi.

Per chi invece vuole attivare il Telepass per un nuovo veicolo a due ruote la procedura è altrettanto semplice. Basterà infatti attivare il dispositivo assegnando il metodo di pagamento dove verranno addebitati i pedaggi al veicolo a due ruote.

Va da se che lo sconto sul pedaggio autostradale per utilizzatori Telepass è solamente disponibile a chi possegga un ciclomotore che sia abilitato al transito autostradale.

Info utili: controlli e agevolazioni

Autostrade per l’Italia ha previsto, nel corso dell’anno, diversi controlli periodici sul metodo di pagamento delle tariffe Telepass collegato al veicolo. In questo modo sarà possibile evitare possibili truffe con l’uso del dispositivo su mezzi non a due ruote. In questo senso, sarà bene assicurarsi di non avere incongruenze o sovrapposizioni per quanto riguarda il mezzo di addebito del Telepass presente sui propri veicoli.

I motociclisti che già beneficiano di ulteriori facilitazioni sul pedaggio autostradale invece non potranno usufruire del bonus del 30%. Lo sconto moto non è cumulabile con nessun’altra agevolazione preesistente: programmi di sconto come lo sconto pendolari o simili e altri ad esempio rendono nulla l’attivazione della tariffa scontata.

TrueRiders

NEWS