TrueRiders

Risultati MotoGP, in Argentina vince Marquez davanti a Rossi

Marc-Marquez

La seconda tappa del Motomondiale ha fatto registare in MotoGP la vittoria di Marc Marquez: il pilota Honda ha preceduto Rossi e Pedrosa, finiti sul podio dopo il distasto della due Ducati. Lorenzo cade al quinto giro.

Si è concluso da poco sul circuito di Termas de Rio Hondo il GP d’Argentina, secondo appuntamento del Motomondiale che ha visto nella classe regina la vittoria di Marc Marquez. Una gara dominata dal centauro spagnolo della Honda e che verrà invece ricordata per il clamoroso contatto tra le due Ducati di Iannone e Dovizioso nel corso dell’ultimo giro, con il primo franato addosso al secondo in un episodio che è costato il podio alle Rosse di Borgo Panigale. Ne approfittano invece Valentino Rossi e Dani Pedrosa, con il Dottore che nella prima metà di gara prima dell’interriuzione per il cambio moto ha avuto modo di duellare da vicino con Marquez. Esce sconfitto dal GP d’Argentina anche Jorge Lorenzo: il campione del mondo dopo un brutto avvio è scivolato nel corso del quinto giro, nel tentativo di rimontare.

ll GP d’Argentina vede cambiare la classifica della MotoGP in questo modo: guidano ora proprio i primi tre sul podio di questa gara, con Marquez primo (41 punti) davanti a Rossi (33) e Pedrosa (27).

Per quanto riguarda invece le gare delle altre classi, in Moto 2 abbiamo assistito al ritorno alla vittoria di Johann Zarco: il campione in carica ha chiuso con la sua Kalex davanti a Sam Lowes e Jonas Folger. Grande peccato per Franco Morbidelli caduto a due giri dalla fine mentre era in lotta per la seconda piazza. Nella classifica della Moto 2 troviamo in prima posizione sempre Thomas Luthi, solamente settimo al traguardo nel Gp d’Argentina.

Nella Moto 3 invece primo storico successo per il pilota malese Khairul Idham Pawi, protagonista di una fuga solitaria su una pista inizialmente bagnata e poi andata asciugandosi. Il centauro della Honda Team Asia ha preceduto con largo margine la stessa moto del team Estrella guidata da Jorge Navarro. A seguire le KTM di Brad Binder (team Red Bull) e quelle della Leopard Racing di Andrea Locatelli e Joan Mir. La classifica della Moto 3 ora è guidata da Binder con 36 punti, cinque in più di Niccolò Antonelli giunto solamente decimo.

Dovremo ora aspettare solamente una settimana per assistere alla prossima gara del Motomondiale: nel prossimo weekend infatti (8-10 aprile) è in programma il GP delle Americhe sul circuito di Austin in Texas.