Gilet multitasche, quando lo stile fa rima con comfort

gilet multitasche

Un capo d’abbigliamento associato al mondo del lavoro ma che trova il suo spazio anche tra le due ruote: è il gilet multitasche.

Prendi uno smanicato, di quelli tradizionali – imbottiti o meno, poco importa – e dotalo di più tasche di quelle che avrebbe di solito. Avrai ottenuto un prodotto perfetto per la mezza stagione, ma anche per l’estate.

Indossarlo quando si è in sella non è infatti solo una questione di temperatura ma anche di utilità, e scoprirai – una volta indossato – che non potrai più farne a meno.

Come scegliere il gilet multitasche che fa al caso tuo

I materiali

Quando si sceglie un gilet da moto la scelta dei materiali è più importante di quello che sembri. Non solo infatti bisogna valutare la traspirabilità del tessuto, ma anche selezionare quei capi che – in caso d’incidente – garantiscano una sorta di protezione.

Se per quest’ultimo fattore è importante valutare l’acquisto di un abbigliamento di sicurezza, insieme al gilet, nella scelta di temperatura e risposta del corpo si può puntare sui materiali sintetici.

A differenza delle fibre naturali, quelle in poliestere e mesh (rete traforata) permettono sia di eliminare calore e sudore e al contempo prevengono le infiltrazioni esterne, esempio in caso di pioggia.

I modelli meno tecnici e più “estetici” sono invece realizzati in pelle bovina oppure in nylon, con imbottiture in duvet e piume, come ad esempio il modello 1996 Retro Nuptse della The North Face.

1996 Retro Nuptse 709x1024
Due tasche, esterno in nylon e imbottitura in piume: è il 1996 Retro Nuptse di The North Face (150 euro)

Quante tasche servono?

Se la maggior parte dei gilet da moto ha due aperture, i gilet multitasca sopperiscono proprio a questa mancanza raddoppiando, o addirittura triplicando lo spazio a disposizione.

I modelli più diffusi sono quelli a quattro o cinque tasche (i cosiddetti “pentatasca”), con due spazi a disposizione all’altezza del ventre e due sul petto, ideali per riporre chiavi, occhiali da sole, portafoglio e ogni genere di piccolo accessorio.

Un modello molto valido da questo punto di vista è il Tucano Urbano New Orazio, dotato di quattro tasche, due più grandi e due più piccole.

Adatto non solo alle moto ma alla vita attiva è il Nitras Motion Tex, un giubotto unisex con tre tasche in poliestere ed elastan. Con un costo molto contenuto (39,99 euro) è dotato di doppia protezione antivento, strisce riflettenti e aperture di facile accesso.

New Orazio Tucano
New Orazio Tucano: prezzo accessibile, quattro tasche e la garanzia di un marchio italiano

Catarifrangente o no?

Molti gilet sono disponibili anche con con colorazione catarifrangente, che assicura un’ottima visibilità con scarsa illuminazione. Sono ideali per situazioni di emergenza e, più in generale, per sentirsi più sicuri.

Il modello Babimax SF-001 garantisce, con appena 17 euro, un design moderno e comodo. È dotato di 4 tasche a bottone, con bande riflettenti larghe 5 cm, un’ottima cerniera di alta qualità e un tessuto leggero e traspirante che può essere lavato in lavatrice.

Molto buono anche il JKSafety, gilet ad alta vestibilità dotato di addirittura nove tasche, per ogni uso: torcia, telefono cellulare, e ogni altro genere di prodotto. È disponibile in sette taglie e 4 colori a un costo medio di circa 19 euro.

Babimax
Babimax propone un gilet multitasche catarifrangente: sicurezza e comfort a basso costo

I nostri gilet multitasche preferiti

Per chi vuole un gilet senza fronzoli ma essenziale e comodo, Amazon propone il modello Goodthreads Packable Down, un gilet disponibile in più colori con due tasche laterali, zip centrale e colletto rialzabile. Il tutto, a un costo di circa 48 euro.

Chi ama lo stile dei biker americani troverà sicuramente interessante il gilet Aviatrix, progettato per i cacciatori ma bellissimo anche da sfoggiare in sella. Ha due tasche a toppa sul petto, 1 sul torace e altre quattro a zip a metà torso e sulla vita.

Tutto in vera pelle e con taglio smanicato, è disponibile in tre taglie (M, L, XL) e costa 69 euro su Amazon.

Sostieni TrueRiders con i tuoi acquisti Amazon

Se acquisti su Amazon utilizzando il nostro link di affiliazione otterremmo una piccola quota sull’ordine finale, senza costi aggiuntivi per te. Aiutaci a sostenere il nostro lavoro

Stefano Maria Meconi

Responsabile editoriale di TrueRiders sin dal 2015