Castelli della Moravia, il lato storico della Cechia in moto

Lusso e giardini verdi: i Castelli della Moravia in moto ti faranno scoprire un altro lato della Cechia

Letizia  | 22 Feb 2023  | Tempo di lettura: 3 minuti
  • Titolo: Castelli della Moravia
  • Lunghezza (km): 96
  • Durata: 2 ore
  • Chiusura invernale: No
  • Partenza: Rajhrad
  • Arrivo: Olomouc
  • Principali località attraversate: Brno, Prostějov

La Moravia, in Repubblica Ceca, è un paradiso per noi motociclisti. Tra curve, saliscendi, boschi e meravigliosi castelli che si ergono come sentinelle di un potente passato. Ben oltre la capitale Praga, questo paese ha grandi sorprese riservate a chi desideri addentrarsi tra le sue meraviglie. L’itinerario di oggi, come già avrete capito, vi porta alla scoperta dei Castelli della Moravia in moto tra beni UNESCO, testimonianze storiche e il celebre circuito di Moto GP a Brno. Se non vedete l’ora di sfrecciare su rettilinei che si insinuano in fitti boschi e curve morbide, allora preparate i bagagli e scaldate i motori: si parte alla volta della Moravia!

Castelli della Moravia in moto

Mappa

Itinerario

Partite da Rajhrad. Procedete in direzione sudovest da Tovární verso Masarykova/Strada 425. Continuate sulla Strada 41617 per poi imboccare Strada 41614. Procedete dritto su Rebešovická e prendete Kaštanová/Strada 380. Continuate su Strada 41. Immettetevi su Husova in direzione di Solniční a Brno-střed. Guidate quindi verso Veselá. Eccovi a Brno, dove certamente vi fermerete per ammirare il circuito GP. Prendete poi Dominikánské e continuate su Pekařská, e Veslařská. Continuate su Strada 384 e poi Strada 386. Svoltando a destra imboccate Hrad Veveří che è un tracciato parzialmente a traffico limitato. Eccovi a Veveří Castle. Continuate su Strada 386. Prendete su Strada 38529, Strada 379, Strada 43 e Strada 377 in direzione di Strada 150 a Prostějov. Da qui continuate su Olomoucká, Strada 5704, Strada 570 e Brněnská fino alla volta di Olomouc. 

Tappe imperdibili tra i Castelli della Moravia in moto

Se la Repubblica Ceca è famosa per i suoi castelli, la Moravia è dove questo scenario sospeso nel tempo trapunta tutto il paesaggio. Ogni castello nasconde storie appassionanti ed eventi storici che lo hanno attraversato o che qui si sono consumati. Ecco quali sono i castelli più imperdibili:

  • Castello di Lednice. Probabilmente il più famoso della Repubblica Ceca, questo castello è un simbolo del nuovo gotico inglese in tutta Europa. Oltre agli incredibili interni tra appartamenti reali e camere dei piccoli principi, è possibile visitare un interessante museo delle marionette e vagare nell’elegante giardino francese con tanto di serra. Nel parco sorgono poi diverse isole, un acquedotto romano, la torre panoramica Minareto e la centrale idrica moresca. 
  • Castello di Valtice. Non distante da quello di Lednice, esso è costituito da un complesso centrale rinascimentale e barocco, da un parco e da una delle migliori cantine vinicole della Moravia. Ci sono inoltre due chiese storiche. 
  • Castello di Kromeriz. Tra Brno e Olomouc, questo castello fa parte dei Beni UNESCO e parte della sua fama è legata al fatto che qui furono girate alcune scene del film Amadeus. Il giardino all’italiana fu realizzato da maestranze nostrane. 
  • Castello di Pernštejn. Svettante su uno sperone roccioso a circa 40 chilometri da Brno, questo castello è un perfetto esempio di maniero gotico. Esso risale al tredicesimo secolo e la sua caratteristica è di non essere mai stato espugnato, conservando per ben cinque secoli il suo meraviglioso aspetto. Qui è stato girato Van Helsing.
  • Castello di Hukvaldy. Uno dei più grandi castelli della Moravia oggi è ridotto ad alcuni ruderi che tuttavia meritano di essere visitati perché rendono bene l’idea dell’ampiezza dell’originale complesso (senza sottovalutare l’incredibile posizione a 480 metri di altitudine).
  • Castello di Veverí. Il castello più vicino a Brno è uno dei più antichi del paese. Esso risale infatti all’XI secolo. Circondato da rigogliose foreste. Una volta a Brno, approfittatene per visitare il celebre circuito di MotoGP.

Informazioni utili per scoprire i Castelli della Moravia in moto

Se non volete spostarvi in moto già dall’Italia, vi consigliamo di atterrare a Vienna dove i voli diretti sono più frequenti ed economici. In alternativa, ci sono tre itinerari possibili per attraversare le Alpi: Ticino, Brennero e Tarvisio. 

Il limite di velocità in Repubblica Ceca è di 130 km/h sulle autostrade, 90 km/h sulle extraurbane e 50 km/h all’interno delle città. Nel paese i motocicli sono esenti dal possesso della “vignetta” per la circolazione autostradale. La maggior parte dei distributori di benzina si trovano nelle periferie delle città e quelli sull’Autostrada sono aperti h24.

Esplorate anche il resto dei Balcani in moto da Dubrovnik a Sarajevo.

Letizia
Letizia

Laureata in Lettere Moderne e insegnante di scuola superiore, ho fatto della mia passione per l'Italiano anche un lavoro. Infatti ogni pomeriggio indosso i panni della Copywriter e, decisa a raccontare il mondo, scrivo da diversi anni di turismo e di sosteniblità aziendale. Collaboro con diverse realtà, tra le quali TrueRiders, che mi permette di trasformare l'euforia sulla tastiera in adrenalina su due ruote.



Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur