TrueRiders

Gole dell’Alcantara, in moto nel canyon siciliano

Gole dell'Alcantara, Sicilia

Le Gole dell’Alcantara si trovano nell’entroterra messinese, comprese tra i comuni di Castiglione di Sicilia e Motta Camastra.

Sono una splendida idea per un giro in moto in Sicilia, all’insegna di palcoscenici naturali d’incanto.

Questa zona prende il nome dall’antico termine arabo al-Qantarah, ovvero il ponte, e dal 2001 è protetta dal Parco Fluviale dell’Alcantara, istituito dalla Regione Sicilia.

Ci troviamo più precisamente ai piedi dei Monti Nebrodi, in una zona già nota ai romani che vi costruirono il ponte da cui deriva il nome.

Quest’ultimo, peraltro, si pronuncia con l’accento posto sulla seconda A, dunque la pronuncia corretta è Alcàntara e non Alcantàra.

La storia delle Gole dell’Alcantara come meta turistica non è antichissima, sebbene risalga all’incirca al XV secolo (ne parla Pietro Bembo all’epoca).

Fu intorno al 1960, invece, che l’istituzione del Parco Botanico e Geologico delle Gole Alcantara permise di incrementare la visibilità del territorio.

Gole dell’Alcantara mappa

Gole Alcantara. L’itinerario in moto

Per scoprire le suggestive Gole dell’Alcantara in moto scegliamo un percorso abbastanza lineare e breve, ma ricchissimo di luoghi da vedere.

Iniziamo con Taormina, uno dei luoghi più emozionanti e mozzafiato della Sicilia, con il borgo a due passi dal mare.

Da qui seguiamo la SS114 fino a Giardini Naxos, altra meta molto suggestiva con i suoi reperti archeologici; proseguiamo poi verso l’entroterra messinese.

A Chiancitta prendiamo la SS185, incontrando dopo pochi chilometri quel Fiume Alcantara. È la sua azione erosiva millenaria ad aver formato le suggestive gole che ne portano il nome.

Ammiriamo il piccolo comune di Gaggi e proseguiamo verso nord-ovest, incontrando la confluenza tra il Torrente Petrolo e il Fiume Alcantara.

Gole dell'Alcantara
Uno dei canyon che compongono le Gole dell’Alcantara, in Sicilia

In corrispondenza di Motta Camastra/Ficarazzi incontriamo la sede del Parco Botanico e Geologico delle Gole dell’Alcantara.

Questa zona è dove le Gole dell’Alcantara danno il meglio, con suggestivi panorami e declivi sul fiume alti centinaia di metri.

A Francavilla di Sicilia possiamo visitare il Parco del Castello intitolato a Karol Wojtyla – San Giovanni Paolo II. Da qui si lascia la moto per fare un’escursione, a piedi o in canoa, nelle gole.

Di ritorno verso Messina seguiamo lo stesso itinerario, magari deviando nei comuni vicini. La zona è ricca sotto il profilo culturale e naturale e i percorsi da seguire sono molti.

TrueRiders

TrueRiders