Aprilia RS 457: un fulmine sportivo ma perfettamente compatto

Aprilia RS 457: un fulmine sportivo ma perfettamente compatto

Alessio Gabrielli  | 04 Apr 2024  | Tempo di lettura: 3 minuti

La Aprilia RS 457 del 2024 segna un nuovo capitolo nella storia delle sportive di casa Aprilia, portando sul mercato una moto che combina design aggressivo, tecnologia avanzata e prestazioni di alto livello. Questo modello è progettato per gli appassionati di velocità che cercano un’esperienza di guida senza compromessi, sia su strada che in pista. Una vera belva, da provare soprattutto su pista in cui poter esprimere il massimo potenziale del veicolo senza incorrere in problemi di sicurezza stradale. Vediamo nel dettaglio le caratteristiche di questo nuovo modello 2024 di Aprilia.

1 Aprilia RS 457- Scheda Tecnica

1.1 Prestazioni e motore

Questa moto si differenzia nel panorama delle moto sportive per il suo motore bicilindrico in linea da 457 cc, una vera e propria meraviglia dell’ingegneria moderna che incarna la passione e l’innovazione della casa produttrice italiana. Questo motore garantisce una potenza di 47,6 CV a 9.400 rpm e inoltre offre una coppia eccellente di 43,5 Nm a 6.700 rpm, assicurando prestazioni esaltanti sia in accelerazione che in ripresa.

Dotata di tecnologie all’avanguardia come il Ride by Wire, il controllo della trazione e tre mappe motore selezionabili, la RS 457 permette al pilota una personalizzazione molto accurata dell’esperienza di guida e si adatta perfettamente alle esigenze della pista, ma anche in parte di quelle per la guida quotidiana. Il sistema di alimentazione a iniezione elettronica assicura una erogazione della potenza fluida e costante, migliorando l’efficienza del consumo di carburante e riducendo le emissioni.

La trasmissione meccanica a 6 marce è realizzata per sfruttare al meglio i cavalli del motore, con cambi rapidi e precisi che contribuiscono a rendere la guida estremamente pulita e soddisfacente. La frizione multidisco garantisce una presa sicura e una risposta immediata, elementi fondamentali per chi cerca prestazioni sportive.

1.2 Design ed estetica

La RS 457 sfoggia un design che incarna l’essenza delle moto da corsa Aprilia, con una doppia trave in alluminio che esalta la sua natura sportiva e una forcella USD da 41mm regolabile nel precarico che contribuisce alla sua aggressività estetica. La sospensione posteriore con monoammortizzatore regolabile e le ruote integrali da 17 pollici calzate con pneumatici TVS Eurogrip Protorq Extreme accentuano ulteriormente il suo carattere racing.

Le colorazioni disponibili sono ben tre e tutte allo stesso modo rendono questo modello aggressivo e dal design affascinante. La prima versione è Prismatic Dark, con una netta prevalenza di colorazioni scure tendenti al nero con dettagli rossi; Opalescente Light  in cui il bianco prende il sopravvento; mentre nell’ultima versione Racing Stripes la moto si trasforma in vero e proprio animale da pista con linee che ricordano i modelli delle MotoGP.

1.3 Prezzo

Il prezzo di lancio della Aprilia RS 457 è fissato a 7.199 €, posizionandola come una scelta competitiva per chi cerca una sportiva di medio-alta cilindrata che non teme confronti né su strada né in pista.

Credit delle immagini: aprilia.com

Alessio Gabrielli
Alessio Gabrielli

Sono Alessio Gabrielli, ho 26 anni. Laureato magistrale presso l'Università La Sapienza di Roma in Media, comunicazione digitale e giornalismo. Mi occupo dal 2022 di creare contenuti web per il sito TrueRiders portando avanti la mia passione per le moto e lo sport



Articoli più letti

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur