MotoGP 2020: calendario, programma e novità

motogp 2020

Il Mondiale di MotoGP 2020 inizierà il prossimo 8 marzo con il Gran Premio del Qatar e si concluderà il 15 novembre con il tradizionale appuntamento finale di Valencia. I piloti daranno di nuovo la caccia a Marc Marquez, vincitore dell’ottavo titolo iridato della sua carriera dopo il successo nel campionato mondiale dello scorso anno.

Il rider spagnolo della Honda è a un passo dal raggiungere il record di 9 titoli Mondiali che appartiene a Valentino Rossi. Il Dottore sarà in pista anche quest’anno in sella alla Yamaha ufficiale. Per il pesarese sarà una stagione chiave: se dovessero arrivare risultati deludenti si aprirebbero le porte del ritiro. Di seguito il calendario, il programma e le novità del Mondiale 2020.

Calendario e programma MotoGP 2020

Il calendario del Mondiale MotoGP 2020 si apre con il Gran Premio del Qatar il prossimo 8 marzo. Dopo due settimane i piloti si trasferiranno in Thailandia (22 marzo). Trascorreranno altri 14 giorni prima della trasferta in terra americana, con il Gran Premio delle Americhe (5 aprile) e il MotoGP Argentina (19 aprile) sulla pista di Termas de Rio Hondo.

La prima tappa europea sarà quella che vedrà protagonisti i piloti della MotoGP nel Gran Premio di Jerez intitolato ad Angel Nieto (3 maggio), prima dell’appuntamento di Le Mans (17 maggio). Quest’anno il Gran Premio del Mugello si correrà il prossimo 31 maggio. Una settimana più tardi i piloti scenderanno in pista a Barcellona (7 giugno). Il mese di giugno vedrà poi altri due Gran Premi: Sachsering (21 giugno) e Assen (28 giugno).

L’ultima corsa prima della pausa estiva sarà l’inedito Gran Premio di Finlandia, che si disputerà domenica 12 luglio. Al rientro della vacanze la MotoGP sbarcherà prima a Brno (9 agosto), quindi in Austria (16 agosto) e poi a Silverstone (30 agosto), per un mese caldissimo. A settembre appuntamento speciale con il Gran Premio di San Marino (13 settembre), con Aragon tre settimane più tardi (4 ottobre).

La trasferta asiatica avrà inizio il 18 ottobre con il Gran Premio di Motegi, si proseguirà quindi il giorno 25 a Philip Island e infine il 1° novembre a Sepang. Appuntamento conclusivo il 15 novembre per il Gran Premio di Valencia.

Le novità del Motomondiale 2020

Dopo l’addio di Jorge Lorenzo alle corse, Marc Marquez avrà al suo fianco il fratello Alex, reduce dal bis iridato in Moto2. Novità anche in casa KTM, dove sarà il sudafricano Brad Binder a prendere il posto di Zarco al fianco di Pol Espargarò.

Il pilota francese ex Yamaha sarà invece in sella sulla Ducati del team Reale Avintia Racing insieme al confermatissimo Tito Rabat. Da segnalare inoltre la retrocessione di Miguel Oliveira dal team ufficiale KTM al team satellite Tech 3 (sempre sotto l’egida di KTM). Oliveira avrà al suo fianco la new entry Iker Lecuona.

Confermate infine tutte le altre coppie di piloti. Per quanto riguarda infine il calendario di quest’anno, la novità assoluta è il Gran Premio di Finlandia che si correrà sulla pista del KymiRing. Appuntamento il prossimo 12 luglio.

TrueRiders

NEWS