Tutte le strade “partono” da Roma: 5 itinerari per un weekend in moto

itinerari moto roma

Se tutte le strade portano a Roma, come dice il famoso proverbio, è allora anche vero che tutte le strade partono da Roma. Partire per un weekend in moto vuol dire libertà, velocità, fuga dal caos della capitale. Addio traffico, addio semafori, addio code… addio normalità!

I bikers romani sanno bene che i dintorni di Roma regalano belle soddisfazioni. Al di là del Grande Raccordo Anulare si aprono grandi scenari che non aspettano altro di essere attraversati in moto, sfrecciando sulle statali e provinciali laziali. I laghi della Tuscia, i colli e le ville dei Castelli Romani, i borghi storici arroccati sulle colline laziali, le pendici degli Appennini, la Ciociaria, e ovviamente il mare

Un fine settimana in moto può essere l’occasione, senza per forza mirare a viaggi “eroici”, per riscoprire i luoghi stupendi del Lazio e – perché no? – anche gli eventi, le sagre, i motoraduni che continuamente hanno luogo nelle campagne romane. 

I migliori 5 itinerari da weekend in moto intorno a Roma

Per aiutarti nella tua “fuga” dalla città, ti consigliamo gli itinerari che possono farti passare un bel weekend in sella alla tua moto. Se Roma è la città eterna, allora ti può aspettare: per un fine settimana sarai altrove, dove i paesaggi sono aperti, le strade sono più solitarie, e le tue due ruote possono macinare grandi falcate. 

Ti suggeriamo qui i 5 migliori itinerari vicino a Roma, scelti tra i percorsi TrueRiders. Se sei romano o ti trovi nelle vicinanze di Roma è il momento di accendere il motore. A te la scelta tra questi percorsi, che puoi affrontare in un’unica tirata di un giorno, oppure distribuire in un bellissimo weekend! 

Litorale Laziale, tra Via Aurelia e Via Pontina

Un percorso “classico” del mototurismo nel centro Italia è il Litorale Laziale, affacciato sul Mar Tirreno. È una strada che dà il suo meglio nelle mezze stagioni, quando le strade non sono affollate dai vacanzieri, e in ogni momento puoi fermarti per fare un tuffo sfidando la temperatura dell’acqua e godendo del sole pomeridiano, che tramonta proprio di fronte a te. 

Il percorso di TrueRiders costeggia il mare, per permetterti di rifarti gli occhi con tutta la bellezza del Mediterraneo. La tratta segue le direzioni della Via Aurelia e della Via Pontina, che si congiungono all’altezza di Ostia. 

I punti di partenza e arrivo sono Montalto di Castro e Anzio, ma sta a te scegliere di accorciare o allungare il tuo viaggio – magari inoltrandoti a sud fino alle belle Terracina, Sperlonga o Gaeta, oppure a nord fino alla costa della Maremma Toscana, lanciando lo sguardo fino alle Isole del Giglio e l’Elba.  

Il Tour dei Tre Laghi: Bracciano, Vico, Bolsena

Nei dintorni di Roma non c’è solo il mare per fare il bagno durante il tuo weekend in moto. Ci sono anche i laghi: partendo alla volta della Tuscia troverai i laghi di Bracciano, di Vico e di Bolsena, specchi d’acqua che sono anche balneabili. 

In più, attraverserai borghi stupendi, come la Bolsena medievale, Montefiascone patria del vino Est! Est!! Est!!!, Ronciglione famosa per il Jazz Festival, Bracciano impreziosita dal Castello Orsini Odescalchi. Ognuno di questi centri è un bel luogo dove fermarsi anche per il pernottamento. 

Nel nostro approfondimento ti diamo più informazioni sul Tour dei Tre Laghi, per iniziare a preparare il tuo weekend in sella. 

I borghi dell’Alto Lazio, tra Viterbo e Rieti

Borghi d’autore” li chiamiamo nel nostro itinerario di 125 chilometri, perché si tratta di paesi che sembrano usciti dal pennello di un artista. 

L’Alto Lazio è denso di centri storici e medievali arroccati sulle colline, che sono una meraviglia già a guardarli dalla pianura, e sono ancora più pittoreschi quando li raggiungi, salendo in moto per attraversarli e visitarli. 

Da Viterbo a Rieti, i borghi dell’Alto Lazio sono l’ideale per una domenica di evasione dalla città, o per un weekend rilassante alla scoperta di nuove bellezze naturalistiche e storiche. Ti sfidiamo a dire qual è il tuo preferito, sarà molto difficile scegliere. Sarà anche molto difficile, tra le tante foto che farai, scegliere le migliori da postare!

Itinerari moto Roma: Monte Livata, sui Monti Simbruini

Se sei un rider che ama le curve e le salite, allora troverai pane per i tuoi denti puntando al Monte Livata, 1.429 metri sul livello del mare, sulle alture degli Appennini. In particolare, ci troviamo sui Monti Simbruini, “le montagne di Roma”, catena montuosa a cavallo tra Lazio e Appennino. 

Il punto di partenza è Subiaco, a settanta km dal centro di Roma, antico centro monastico col Monastero di Santa Scolastica e del Monastero di San Benedetto. Il punto di arrivo è Avezzano, in provincia di L’Aquila, dove spicca il Castello Orsini-Colonna. 

La cittadina abruzzese è anche il luogo giusto dove pernottare, prima di tornare verso Roma seguendo l’itinerario di TrueRiders. 

Itinerari moto Roma: Strada del Cesanese del Piglio, mototurismo DOCG

La cittadina di Subiaco è anche il punto ideale per partire per un altro percorso, che stavolta si addentra nel Basso Lazio, puntando verso la Ciociaria. Stiamo parlando della Strada del Cesanese del Piglio, che termina nel centro di Sora in provincia di Frosinone. 

Chi ama i vini avrà l’occasione di degustare la specialità di questi luoghi: il Cesanese del Piglio DOCG. Il borgo di Piglio, inoltre, è un bellissimo centro storico medievale, arroccato su una collina, assolutamente da visitare. E non solo Piglio, ma anche Serrone, Affile, Anagni, Ferentino, Isola del Liri. 

I consigli di viaggio e le indicazioni da seguire in moto sono nell’itinerario di TrueRiders. Buon viaggio e buon weekend!

Scopri anche

Avatar per TrueRiders

TrueRiders


trueriders