Che fretta c’era, benedetta Vespa Primavera! Ecco il 50ino che ti farà vivere un’esperienza da Dolce Vita

Che fretta c’era, benedetta Vespa Primavera! Ecco il 50ino che ti farà vivere un’esperienza da Dolce Vita

Leonardo Anchesi  | 13 Gen 2024  | Tempo di lettura: 4 minuti

Qualcuno potrebbe eccepire che siamo ancora ben lontani dalla primavera, ma per fortuna esiste una Primavera che è sempre disponibile, quanto per tutti quelli che abbiano la possibilità di andare a coglierla in una concessionaria Piaggio. Parliamo infatti proprio di lei, la Vespa Primavera, l’intramontabile e celeberrimo modello dell’insetto a due ruote più famoso del mondo che, nel 2023, si è guadagnato un più che onesto nono posto nella classifica dei 10 scooter cinquanta più venduti in Italia. E oggi, difatti, vi parleremo proprio di lei, del cinquantino per eccellenza, pronto ad affrontare con il coltello fra i denti questo 2024, ancora agli albori, e scalare la classifica sino a raggiungere le prime posizioni. Stante attenti concorrenti, perché la Primavera quest’anno potrebbe arrivare molto prima del previsto.

Un motore di “buona famiglia”

Il motore I-GET si sposa perfettamente con la Vespa Primavera

Italian Green Experience Technology. O, per gli amici, I-GET: un nome accattivante per identificare il propulsore (anzi, una famiglia di propulsori) più all’avanguardia del segmento, capace di far scattare la Primavera 50 in mezzo al traffico e nella bolgia delle strade urbane. Un cilindro, 3 valvole e iniezione elettronica: ecco gli ingredienti per un motore equilibrato ed economico. 3 cv (a 7.500 giri/min), quanto basta per dare brio alla giornata, ovviamente con la velocità limitata a 45 km/h come previsto dalla normativa vigente. Ovviamente, più che ecologico grazie alla stretta aderenza alla nuova normativa Euro 5, dal 2024 obbligatoria per tutti i veicoli a 2 ruote. Il variatore CVS regala un’erogazione continua e sempre pronta ad affrontare tutti i cambi di pendenza, anche quelli più impegnativi.

Siamo di fronte alla quint’essenza del concetto di mobilità urbana, economica (ben 40 km con un solo litro di benzina) e green allo stesso tempo, un po’ avanguardista e un po’ vecchia scuola, perfettamente in grado di piacere sia ai grandi che ai più piccini.

In Piaggio hanno sudato sette camice

La Touring integra due eleganti portapacchi dal sapore decisamente vintage

Eh sì, amici cari, hanno proprio sudato sette camice gli ingegneri Piaggio, ovverosia una per ogni variante di Vespa Primavera 50 presente a listino. La versione standard, per tutti i giorni; la S, per gli amanti del sobrio grigio; la Touring, votata a fare qualche chilometro in più in tutta comodità, grazie anche agli eleganti portapacchi cromati anteriore e posteriore; la Red, per i più audaci (ah, birichini!); la Pic Nic, per i romantici di un tempo; la Color Vibe, per chi è alla ricerca di colori sgargianti e positività; e, per concludere, la Disney Mickey Mouse edition, dedicata ai fan del Topolino più famoso del mondo e che sono alla costante ricerca dei pezzi unici.

Una versione è addirittura dedicata a Mickey Mouse

In poche parole, gli eterni indecisi, i più danarosi e anche quelli un po’ folli potrebbero tranquillamente optare per una Vespa Primavera per ogni giorno della settimana.

Il listino non è per niente male

La Pic Nic è la versione più graziosa e anche la più costosa

Tante Vespe, tanti prezzi diversi che, per rendervi la giusta idea, conviene elencare dettagliatamente. La standard, la Vespa Primavera 50, la potete portare a casa con un esborso di 3.999€ (chiavi in mano); con soli 100€ in più potrete invece avere l’elegantissima versione S, come anche per la Color vibe; ancora 100€ e potrete acquistare l’audace Red, sempre ben visibile, anche nel traffico più caotico; 4.299€ per la Touring (i portapacchi cromati costicchiano); il modello dedicato a Mickey Mouse sfiora i 4.500€; la più costosa, per via delle graziose finiture beige e degli accessori per gli inguaribili romantici, è la Pic Nic, che si attesta a 4.799€.

Anche le tasche sono servite un po’ tutte, considerato anche le caratteristiche tecniche sono le medesime. Ovviamente, tutti i prezzi sono al netto dei numerosi accessori presenti sul sito, perfetti per rendere ogni esemplare veramente unico e irripetibile.

Credit foto:
Sito ufficiale Vespa
Tutti i diritti riservati

Leonardo Anchesi
Leonardo Anchesi

Garfagnino DOC e Sardo di adozione, sono uno storico dell’arte (da qualche anno) e biker sin dalla più tenera giovinezza. Ho iniziato a collaborare con TrueRiders nel 2023 per mettermi in gioco nel campo della scrittura e ho voluto cominciare scrivendo di qualcosa che amo particolarmente: la moto e tutto ciò che le ruota attorno.



Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur