Triumph Daytona 660 (2024) - Scheda tecnica - TrueRiders

Triumph Daytona 660 (2024): prezzo, velocità e scheda tecnica

Adriano Bocci  | 16 Mar 2024  | Tempo di lettura: 4 minuti
Triumph Daytona 660

La Triumph Daytona 660 è una nuova era.

Il motore tricilindrico di 660 cc è un gioiello di ingegneria seriamente ecosostenibile che offrr performance strabilianti, dando ben 95 CV di pura adrenalina. Con un telaio che favorisce un’agilità praticamente telepatica è un simbolo di status. E quando il tachimetro sale, la Daytona 660 tiene una compostezza degna delle Triumph. Ciò che in inglese, seriamente, definirebbero come eye candy, ma che a livello di potenza is just on another level.

Prestazioni e specifiche tecniche

Nella Daytona 660 c’è un motore tricilindrico da 660 cc con il raffredamento a liquido e 12 valvole, il che è tutto dire.

Alesaggio e corsa stanno a 74.04 mm x 51.1 mm e il rapporto di compressione è di 12.05, per un motore affinato come non mai. La Triumph Daytona 660 ha una dolcissima potenza massima di 95 CV (70 kW), che tirano dritto a 11,250 giri/min. Coppia massima? 69 Nm, disponibile a 8250 giri/min. La gestione del motore è elettronica e viene da un sistema di iniezione elettronica sequenziale multipoint con SAI, per ottimizzare efficienza ed erogazione.

Triumph Daytona 660
Triumph Daytona 660

La trasmissione finale opera con la catena X-ring che è qui per la sua durata. Frizione multidisco in bagno d’olio con antislittamento assistito, per una cambiata bella morbida. Il telaio perimetrale in acciaio tubolare fornisce la rigidità necessaria per affrontare sia i circuiti che le curve urbane tranquillamente, usando una forcella Showa Big Piston da 41 mm all’avanguardia e un monoammortizzatore Showa regolabile.

Il consumo di carburante è un impressionante 4.9 l/100 km e la moto è comunque EURO 5, con emissioni di CO2 a 113 g/km, tutto considerato. La manutenzione della Daytona 660 è altrettanto efficiente: disponibili 16.000 km o 12 mesi.

Design ed estetica

La silhouette della Daytona 660 è molto imponente, prendendo origine dal suo DNA sportivo: il manubrio è largo 736mm e pare particolarmente preciso, portando gli occhi alla parte anteriore. La sella è a 810mm mentre l’altezza senza specchietti è di 1145.2mm, cosa che porta ad una postura di guida dinamica, ma abbastanza confortevole.

L’interasse di 1425.6 mm, angolo di inclinazione di 23.8° e un’avancorsa di 82.3 mm danno alla Daytona un aspetto pronto a sparare in curva; dopotutto, ha un peso di soli 201 kg.

Il telaio perimetrale in acciaio tubolare è il centro della moto, fiero come non mai.


Triumph Daytona-660 rossa, da vicino

Le ruote in lega di alluminio con dimensioni di 17 x 3,5″ all’anteriore e 17 x 5,5″ al posteriore sono abbracciate da pneumatici molto precisi, per farsi notare.

La frenata ha dischi flottanti anteriori di 310 mm con pinze radiali a quattro pistoncini e un disco fisso posteriore di 220 mm per una frenata semplicemente sbalorditiva. Il collettore di scarico 3 in 1 finisce in un silenziatore basso e dà un profilo posteriore bello pulito.

La Daytona 660 è disponibili in 3 colorazioni combinate: bianco + nero, granite + nero e rosso + nero. Snowdonia White + Sapphire Black, Satin Granite + Satin Jet Black e Carnival Red + Sapphire Black.

Concorrenti e prezzo


Honda CBR650 R

Concorrenti

  • Honda CBR650R. Sportiva versatile.Pur avendo un motore leggermente meno potente, è comunque scattante e risulta più confortevole per l’uso quotidiano. Rappresenta inoltre un’ottima scelta per i neofiti che cercano una moto sportiva non troppo impegnativa. Prezzo di 9.690€.
  • Yamaha YZF-R6. Ottima scelta per i piloti che cercano una supersportiva purosangue. Equipaggiata con un potente motore 600cc da 118 cavalli, è leggera e agile. Tuttavia, risulta meno confortevole della Daytona 660 per l’utilizzo quotidiano. Prezzo da 14.199€.

  • Kawasaki Ninja ZX-6R. Altra fantastica opzione supersportiva. Simile alla R6 in termini di potenza e maneggevolezza, non è altrettanto confortevole per l’uso quotidiano rispetto alla Daytona 660. Tuttavia, è ottima per i track day o la guida sportiva su strada. Prezzo da 12.790€.

Prezzo

La Triumph Daytona 660 offre prestazioni e stile sportivo di alta gamma a un prezzo competitivo, accessibile per ogni vero appassionato. Prezzo da 9.795€.

Per eventuali variazioni di prezzo e specifiche, vi consigliamo di controllare la pagina ufficiale dedicata e, eventualmente, il sito ufficiale.

Crediti foto: triumphmotorcycles.it; honda.it
Tutti i diritti riservati.

Adriano Bocci
Adriano Bocci


Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur