Sottoguanti moto: ecco un grande alleato contro il freddo


Il freddo è un acerrimo nemico dei motociclisti. Viaggiare in moto con temperature molto basse può essere difficoltoso e anche poco sicuro. Per questo motivo equipaggiarsi con i migliori accessori è fondamentale per avere una guida sicura. Una delle parti del corpo più soggetta al freddo sono le mani, scopriamo allora perché è utile avere dei sottoguanti.

Il vantaggio di avere dei sottoguanti

sottoguanti

I sottoguanti per moto sono degli accessori molto utili e spesso sottovalutati da molti motociclisti. Un equipaggiamento considerato inutile il più delle volte, è invece un importante alleato per combattere il freddo in sella alla propria moto.
Vanno indossati per l’appunto sotto i guanti che solitamente vengono utilizzati per guidare la propria moto. Il vantaggio più grande che offrono è quello di isolare la mano dal guanto principale così da avere una protezione maggiore e una temperatura sempre ottimale per garantire un ottimo grip sul manubrio.
Spesso il freddo è talmente pungente da rendere insufficiente la protezione che i guanti esterni offrono, anche se di ottima qualità oppure i più moderni modelli riscaldati.
I sottoguanti devono essere sempre molto sottili, e in grado di mantenere una buona sensibilità alla mano, così da non creare fastidi quando si va ad indossare il secondo paio di guanti.

Diverse tipologie di sottoguanti

moto_sottoguanti

I sottoguanti per moto sono realizzati in diversi materiali e alcuni presentano delle caratteristiche particolari. Tra i tessuti più utilizzati troviamo la seta, molto morbida e con una sensazione al tatto inarrivabile; il poliestere, più resistente e duraturo; in tessuti antivento come il Gore-Tex per una maggiore protezione.
Alcuni modelli possiedono delle particolari caratteristiche, come i modelli seamless, ovvero senza cuciture, e quelli realizzati con materiale termico. I modelli senza cuciture garantiscono una vestibilità perfetta e meno ingombrante, ideale per un sottoguanto al quale dovrà essere aggiunto un altro indumento. I modelli termici invece, aiutano ancor di più a contrastare le basse temperature, non lasciando disperdere il calore.

I migliori modelli

Dopo aver analizzato le caratteristiche e il vantaggio di indossare dei sottoguanti, scopriamo ora quali sono i modelli migliori che il mercato offre.

Dainese Silk

Realizzato con materiale 100% in seta, il sottoguanto Dainese Silk è uno dei migliori prodotti della categoria. Mantiene la mano calda e asciutta anche in caso di pioggia, con una vestibilità ergonomica e una morbidezza eccellente, sembrerà quasi di non averlo indossato, assicurando un comfort unico.

Tucano Urbano 669

Immancabile l’accessorio realizzato da Tucano Urbano. Il sottoguanto 669 è realizzato in poliestere termico in grado di mantenere la mano sempre calda, ingombrando il meno possibile. Un prodotto sempre affidabile ad un prezzo molto contenuto.

Rev it paravento

Il modello prodotto da Rev it, è un sottoguanto molto morbido e comodo. Garantiscono un grip ottimale alle manopole del volante e mantengono la temperatura costante grazie alle proprietà paravento. Presentano una chiusura elastica e sono disponibili in quattro differenti misure.

SIXS senza cuciture

I sottoguanti da moto SIXS sono un modello ultrasottile che non presenta cuciture. Realizzato con materiale elasticizzato si adatta perfettamente alla forma della mano, garantendo una sensibilità ottima e un comfort assoluto.

ALPIDEX

Il modello realizzato da ALPIDEX è un’ottima alternativa ai precedenti più tecnici. Molto caldo e traspirante, si adatta alla perfezione alla mano grazie al materiale elastico. Garantisce un isolamento termico ottimale ed è molto delicato sulla pelle per merito di un materiale leggermente spazzolato all’interno.

Video Itinerari