MotoGP Australia 2022, anteprima, aggiornamenti e orari tv

Terzultimo appuntamento della stagione: il MotoGP di Australia è il diciottesimo del 2022. In alcune annate, giunti a questo punto, i giochi sono virtualmente già fatti. Ma non stavolta. Lassù in vetta alla classifica ci sono soltanto 2 miseri punti che separano il leader Quartararo dal principale inseguitore Bagnaia, e non siamo affatto sicuri che i ruoli non si invertano. Cosa succederà sul Circuito di Phillip Island?

In attesa della partenza, come sempre riepiloghiamo le novità, aggiornamenti, orari tv, per darvi l’anteprima completa di ciò che vedremo in pista.

MotoGP Australia 2022: aggiornamenti, novità, favoriti

Non ci sono solo i 2 punti che Bagnaia cerca per raggiungere Quartararo. Ci sono anche i 20 punti di Espargaro, i 39 punti di Bastianini, i 40 punti di Miller. È questo il gruppo di testa che si contende la volata finale verso il titolo. Andiamo con ordine per vedere come ciascuno potrebbe comportarsi. 

Prima di tutto la questione dei cosiddetti scudieri: i piloti Ducati “proteggeranno” un’eventuale vittoria di Francesco Bagnaia? Ci sono degli ordini di scuderia? Nel dubbio, prendiamo per buone le parole del ducatista Johann Zarco dopo la recente gara in Thailandia, in cui ha contenuto gli assalti di Marquez: “Bagnaia è attaccabile solo se è per una vittoria”. Dati i precedenti di quest’anno, possiamo essere abbastanza sicuri che perlomeno Enea Bastianini e Jack Miller, se in gara si troveranno in posizioni “da podio”, faranno di tutto per vincere. In caso contrario, è possibile che agiscano per aiutare il miglior piazzamento possibile dell’italiano. 

Ma soprattutto l’australiano Jack Miller lotterà per vincere davanti al pubblico di casa. È fresco di matrimonio, dato che in questi giorni si è sposato con la modella Ruby Adriana Mau: tra il “pubblico di casa” annoveriamo pure lei! Anche l’altro australiano Remy Gardner ci terrà a fare bella figura: è il suo primo Gran Premio in patria vissuto in classe regina, e sarà anche l’ultimo visto che il prossimo anno si trasferirà nella SuperBike.  

Ci aspettiamo una gara importante anche da Marc Marquez, che sta dimostrando nelle ultime gare un’ottima forma, dopo la trafila di interventi chirurgici per rimediare all’infortunio al braccio destro. Ricordiamo su questa pista ha vinto una gara in classe 125, e tre gare in classe regina negli anni 2015, 2017, 2019 – che è l’ultimo anno in cui si è disputata una gara a Phillip Island. 

Aleix Espargaro, dopo due prestazioni sfortunate, cercherà di riportare l’Aprilia sul podio, e rosicchiare lunghezze a Fabio Quartararo, lontano ma non irraggiungibile. E anche se il francese di Yamaha ha mostrato una forma non ottimale (emblematico il diciassettesimo posto a Buriram) lì davanti c’è ancora lui, fino a prova contraria, fino a domenica!

Si corre sul circuito Circuito internazionale di Phillip Island

Il circuito australiano di Phillip Island si trova sull’omonima isola vicino a Melbourne, su una superficie ondulata sul ciglio di una scogliera sul mare, frequentata spesso da gabbiani (che per i piloti rappresentano un rischio di impatto). 

4.448 metri è la lunghezza del circuito, con 12 curve (7 a sinistra e 5 a destra). Si tratta di curve veloci e ad ampio raggio, a parte due tornanti in cui si concentrano i sorpassi più audaci. Una pista molto veloce, e con elevate velocità di punta. Dopo l’inaugurazione avvenuta nel 1956, dal 1990 in poi ospita le gare di Superbike, e dal 1997 le gare di Motomondiale. 

Nell’albo d’oro del MotoGP di Australia, come detto, figura tre volte il nome di Marc Marquez. Ma tra i piloti vincenti attivi in questa stagione troviamo anche Maverick Vinales, vittorioso nel 2018 su Yamaha, e Cal Crutchlow nel 2016 su Honda. 

Programma del MotoGP Australia: dove vederlo in TV (Sky, Tv8, NowTV)

Il giorno del Gran Premio di Australia è il 16 ottobre 2022. Prove e qualifiche sono programmate nei due giorni precedenti – 14 e 15 ottobre. 

Dove si può vedere il MotoGP di Australia? Si può guardare in diretta tv su Sky Sport MotoGP, e in diretta streaming su Now TV. Gli orari sono piuttosto proibitivi, per una questione di fusi orari, ma chi ha vissuto con passione e trepidazione questa stagione vorrà sicuramente vedere se lo sperato sorpasso ci sarà!  

Ecco il programma (con orari italiani):

Venerdì 14 ottobre

  • 0.00 FP1 Moto3
  • 0.55 FP1 MotoGP
  • 1.55 FP1 Moto2
  • 4.15 FP2 Moto3
  • 5.10 FP2 MotoGP
  • 6.10 FP2 Moto2

Sabato 15 ottobre

  • 0.00 FP3 Moto3
  • 0.55 FP3 MotoGP
  • 1.55 FP3 Moto2
  • 3.35 Qualifiche Moto3
  • 4.30 FP4 MotoGP
  • 5.10 Qualifiche MotoGP
  • 6.10 Qualifiche Moto2

Domenica 16 ottobre

  • 0.00 Warm Up Moto3
  • 0.20 Warm Up Moto2
  • 0.40 Warm Up MotoGP
  • 2.00 Gara Moto3
  • 3.20 Gara Moto2
  • 5.00 Gara MotoGP

TV8 trasmetterà in chiaro e in differita la sintesi delle qualifiche del sabato e le gare della domenica. Ecco il palinsesto:

Sabato 15 ottobre

  • 14.00 Sintesi Qualifiche Moto3, Moto2, MotoGP

Domenica 16 ottobre

  • 11.05 Gara Moto3
  • 12.25 Gara Moto2
  • 14.15 Gara MotoGP

Gli orari saranno ancora “mattinieri” per il penultimo appuntamento della stagione, il 23 ottobre in Malesia. La stagione tornerà a orari per noi abituali nella sua chiusura a Valencia, in Spagna, il 6 novembre: non vediamo l’ora di vedere come finirà questa incredibile stagione!

Scopri anche

Avatar per TrueRiders

Video Itinerari