In moto nel cuore d’Europa: le 10 strade più belle della Germania

Strade Germania

C’è chi va a Berlino e se ne innamora. Oppure sogna i castelli medievali e i borghi da fiaba. E poi insegue i paesaggi naturali sul Reno e sul Danubio. C’è anche chi ama la birra e non si perde un’Oktoberfest! Qualunque di questi sia il tuo caso, una cosa è sicura: le strade di Germania conquistano tutti. Ed è ancora più bello attraversarle in moto.

Se hai deciso di partire in sella verso la Mitteleuropa – l’Europa centrale, il cuore del continente – allora hai la certezza che il tuo viaggio sarà una meraviglia. Ma quali sono le strade tedesche più belle da fare su due ruote? In questo articolo ti aiutiamo dicendoti le migliori 10: a te la scelta! 

Tutto ciò che c’è da sapere per andare in moto in Germania

Prima di accendere il motore, ti sarà utile avere qualche informazione su come funziona il codice stradale in Germania. 

C’è una buona notizia: sulle autostrade tedesche non si paga il pedaggio. La Germania infatti è l’unica nazione europea – insieme al Benelux – in cui le autostrade sono gratis. Al massimo dovrai pagare la “vignette” delle autostrade svizzere o austriache se le imbocchi per arrivare qui. In ogni caso, a noi riders non piacciono le strade troppo facili, e le autostrade le prenderemo solo quando strettamente necessario!

Limiti di velocità? In città il massimo consentito è di 50 km/h come in Italia. Sulle strade statali il limite è di 100 km/h. Per le autostrade non è previsto un limite, ma a seconda delle tratte è possibile che sia fissato un massimo da non superare oppure una velocità consigliata, quindi occhio ai cartelli (quelli autostradali sono blu, non verdi come in Italia).

Ultima cosa: sappiamo bene che in Germania è facile concedersi una buona birra, o magari anche due o tre… tieni conto però che il limite alcolemico tollerato è di 0,5 grammi al litro, quindi è meglio non bere prima di guidare. Anche considerato che i controlli sono piuttosto frequenti.  

Le 10 migliori strade di Germania

La Repubblica Federale di Germania è grande e ricca di storia. È sempre una bella sfida intuire i significati delle insegne, delle scritte sui cartelli, delle parole dei negozianti, mentre si viaggia o si sosta nei bar e nelle aree di servizio. Parlando un po’ di inglese non avrai problemi a farti capire. 

L’importante è prima di tutto avere chiaro il viaggio e la destinazione, e questo elenco delle strade più belle di Germania è per te che stai cercando i migliori percorsi da fare nel tuo viaggio in moto nel cuore dell’Europa.

Burgenstrasse: la strada dei Castelli

La Burgenstrasse (o meglio Burgenstraße con la grafia tedesca) è la Strada dei Castelli: un percorso che attraversa longitudinalmente quasi tutta la Germania e parte della Repubblica Ceca, andando a toccare oltre settanta monumenti storici tra manieri, fortezze, castelli. 

È un percorso di 577 km che unisce il punto di partenza (Mannheim) al punto d’arrivo (Praga), e per la sua lunghezza costituisce già di per sé un’idea di vacanza in moto. Vale la pena fermarsi per visitare i luoghi più belli, e pernottare nei piccoli borghi tedeschi, e poi riprendere la falcata verso il castello successivo. 

Franconia, il regno della birra

La Franconia è per i motociclisti che amano la birra! E non solo la amano, ma vogliono anche farsi una cultura sulle migliori birre a livello mondiale, che in questa zona sono nate. 

In questo distretto dell’odierno Land di Baviera, sono tante le città il cui nome è legato alla birra, a partire da Bamberga, la cui specialità è la birra affumicata Schlenkerla. È proprio da qui che parte l’itinerario che ti proponiamo, per un viaggio che ti farà venire molta sete!

Lago di Costanza, tra Germania, Austria e Svizzera

Il giro del Lago di Costanza (Bodensee) è l’itinerario tedesco più vicino all’Italia, visto che lo specchio d’acqua confina con Svizzera e Austria. È un lago di notevole estensione (536 km quadrati, un’area di molto superiore al lago italiano più grande cioè il Lago di Garda, 370 km quadrati).

Potresti concludere il percorso in una giornata, ma di già che ci sei, perché non visitare i borghi medievali, i luoghi Unesco e le splendide isole di questo panoramico angolo di Germania? A te la scelta; su TrueRiders ti diamo tutte le informazioni per partire

Alpenstrasse, la strada delle Alpi

A proposito del Lago di Costanza: da qui parte anche un altro percorso, una “classica” tra le strade di Germania da fare in moto. È la Alpenstrasse (Alpenstraße), ovvero la Strada delle Alpi

È un percorso che attraversa tutta la Baviera e il sud della Germania, solcando le catene montuose al confine con l’Austria. Per i bikers abituati ai passi alpini, questo itinerario è un bel viaggio da distribuire in più giorni.

Le strade della Baviera in moto

Sempre restando in Baviera ci sono tante possibilità di percorsi anche più brevi, da fare in giornata o in mezza giornata. 

Ti suggeriamo un altro itinerario bavarese, che da Fussen a Mittenwald ti farà scoprire in un concentrato di 78 km tutte le cose che tanto amiamo della Germania: i laghi, i castelli e… le birre! 

Wannsee, alla conquista di Berlino

Non abbiamo ancora menzionato la capitale, Berlino, ma non l’abbiamo certo dimenticata! L’itinerario berlinese per te è sul lago Wannsee, alle porte della città. La sua spiaggia di sabbia Strandbad Wannsee è la più grande in Europa tra le spiagge non marine. 

Questo lago ha ispirato la canzone The Passenger di Iggy Pop, che durante il suo periodo passato nella capitale tedesca andava tutti i giorni al lago insieme a David Bowie, in metropolitana. Tu farai di meglio: ci andrai in moto. “And I ride, and I ride!”

Verso il leggendario circuito Nürburgring

Anche se il Nürburgring è oggi utilizzato solo raramente per gare ufficiali, in passato è stato molto attivo nell’ospitare Gran Premi automobilistici e corse motociclistiche. Resta comunque la possibilità per il pubblico di cimentarsi col proprio mezzo nel correre su questo circuito

Per chi ama i motori e la velocità – sia a quattro che a due ruote – è certamente un’ottima attrazione. Per arrivarci, abbiamo per te un itinerario che parte dal sud della Germania, e arriva fino a Nürburg, con il suo castello circondato dal tracciato automobilistico. Non ti resta che raggiungerlo, e misurarti tra le sue curve e rettilinei!

Fiaba tedesca nella Foresta Nera

Un’altra zona da vedere in Germania è la Foresta Nera, nel land Baden-Württemberg. Anche se il nome può sembrare piuttosto tenebroso, è un piccolo paradiso: una catena montuosa non troppo alta, ricca di bellezze naturalistiche e castelli medievali, da sempre associata agli scenari da fiaba dei Fratelli Grimm.

Per te abbiamo un percorso che ti farà toccare i luoghi più belli di questa regione, a partire dalla bella Friburgo in Brisgovia

In moto “sul bel Danubio blu”

La Foresta Nera, di cui abbiamo appena parlato, è la regione dove nasce il fiume Danubio, il secondo corso d’acqua più lungo d’Europa dopo il Volga. 

Se vuoi fare l’impresa, puoi programmare un grande viaggio lungo tutto il fiume, dalle sorgenti in Germania fino alla foce sul Mar Nero (delta Patrimonio Unesco), attraversando anche Austria, Slovacchia, Ungheria, Serbia, Romania. In alternativa puoi limitarti al tratto a cavallo di Germania e Austria, che ha ispirato il famoso valzer di Johann Strauss “Sul bel Danubio blu”!

Romantic Strasse, la strada più bella della Germania

In fondo a questo elenco delle migliori strade di Germania da fare in moto, come ciliegina sulla torta, abbiamo lasciato quella che è considerata la più bella: la Romantic Strasse (o meglio Romantische Straße).

La Strada Romantica è uno dei percorsi turistici più affascinanti della Germania e dell’intera Europa. Tra borghi antichi, natura bavarese e castelli ottimamente conservati, scoprirai gli scenari tedeschi in tutta la loro insospettabile dolcezza. Ti consigliamo un percorso da dividere in tre tappe e, eventualmente, condividere con la tua dolce metà!

Scopri anche

Avatar per TrueRiders

TrueRiders


trueriders